App Store: a Luglio un nuovo record di incassi

di Giovanni Biasi Commenta

Si parla di record sia per quanto riguarda gli incassi generali che il numero di utenti che effettuano effettivamente transazioni a pagamento.

app store rimborsi acquisti in app

Il mese di Luglio, a quanto pare, è stato particolarmente remunerativo per App Store. Secondo Apple, infatti, sia il fronte degli incassi che il numero di utenti che hanno acquistato qualcosa hanno riscontrato nuovi livelli record – è quanto la compagnia ha comunicato alla CNBC. 

L’app store di Apple ha visto incassi record nel mese di Luglio, ha comunicato la compagnia a CNBC.

La compagnia di Cupertino ha anche affermato che il suo app store ha visto un record nel numero di utenti che hanno effettuato transazioni.

Durante la recente conferenza con gli investitori per i risultati finanziari del terzo trimestre fiscale 2014, il CEO di Apple Tim Cook ha fatto notare che i software e i servizi legati ad iTunes rappresentano il settore che ha conosciuto una crescita più rapida durante il trimestre che è terminato a Giugno. Gli acquisti su iTunes sono aumentati del 25% anno dopo anno, fino ad arrivare a ricavi di 4.5 miliardi di dollari, dovuti soprattutto all’incredibile successo di App Store.

Fino al mese di Giugno, Apple contava 75 miliardi di download da App Store, con un pagamento verso gli sviluppatori che ammontava a 20 miliardi di dollari (5 miliardi dei quali solo nel 2014). Secondo il sito AppShopper, ci sono al momento 1.211.461 applicazioni disponibili sul noto catalogo digitale Apple, incluse più di un milione di applicazioni iPhone e 610.000 applicazioni specificatamente progettate per iPad. Apple, inoltre, ha più di 21.000 applicazioni per Mac disponibili sul Mac App Store (che è di qualche anno più giovane dell’App Store su cui si reggono i dispositivi iOS).

Si tratta sicuramente di una crescita incredibile e che al momento non vede difficoltà.
Parlando di App Store e di tutte le sue versioni, si dice che potremmo vederne uno completamente nuovo e tutto dedicato ad Apple TV, appena verrà presentata la nuova versione. Ma qui si va sul campo delle illazioni e dei rumor assolutamente ancora non confermati…

via | Mac Rumors