App Store: sezione giochi “premium” in arrivo?

di Redazione 9

In tempi di crisi economica (vera o presunta secondo i più vari punti di vista) anche App Store si è adeguato al trend dei saldi: il ribasso del prezzo delle App è ormai prassi nota e tutti i consumatori più attenti spesso aspettano questi momenti in cui gli applicativi su App Store diventano più abbordabili. In passato abbiamo già più volte discusso sulla politica del prezzo delle App (“il famoso cartello dei 9.99 Dollari”) e se sia giustificabile o meno la pirateria degli articoli in vendita su App Store. È proprio di oggi una particolarissima indiscrezione che, per ora, tale rimane: sarebbe in arrivo una sezione “Premium” di giochi di App Store con prezzi a partire da 19.99 Dollari. Cosa ne pensate?

Ci ha sinceramente colpito questo rumor: se già i 9.99 Dollari (che da noi si trasformano, chissà per quale stravagante logica, in 7.99 Euro) erano da parecchie persone considerati “troppi”, non osiamo immaginare quale sentimento possa pervadere, dopo l’arrivo di una sezione “Games Premium” di App Store, tutti noi che acquistiamo regolarmente presso il negozio virtuale di Apple.

Ma esistono già App sopra i 9.99 Dollari, obietterà il più attento tra voi. Verissimo e, come abbiamo più volte sottolineato, potendo gli sviluppatori decidere il prezzo di vendita del loro “prodotto multimediale”, capita alle volte di trovare dei prezzi fin troppo esosi per il prodotto che rappresentano.

L’indiscrezione vuole però Apple in prima linea nel creare questa particolare sezione di App Store dove i giochi, ci auguriamo meritevoli, possano essere venduti al, permettetecelo, esorbitante prezzo di 19.99 Dollari. Forse è il modo di Apple per combattere il trend del calo dei prezzi, oppure è un modo per accendere nuovi riflettori sul negozio virtuale di applicazioni più grande del mondo.

Se veramente approderà la sezione “Premium” dei giochi in App Store e se veramente essi rispetteranno tale valore economico, iPhone e iPod touch potranno essere intesi come delle vere e proprie console portatili: al contrario, il tutto rischia di essere un clamoroso flop ad effetto boomerang su App Store e, di conseguenza, su Apple. Giochi venduti a prezzo maggiore potrebbero invogliare le case produttrici di videogames ad investire di più, attirando anche i brand che attualmente si tengono alla larga dall’investire in App Store: c’è chi addirittura ipotizza l’arrivo di GTA in una ridanciana versione “Cupertino Caos”.

Personalmente trovo il prezzo di 7.99 Euro adeguato per un gioco rivolto a un telefono cellulare e questa cifra permette di acquistarne alcuni senza incidere troppo sul “bilancio familiare”; al contrario difficilmente acquisterei parecchi giochi per iPhone venduti a circa 17 Euro, a meno che non siano un qualcosa di clamoroso assolutamente da non perdere. Se però la sezione “Premium” dei giochi di App Store porterà una maggiore qualità agli stessi, ben venga: ogni novità in positivo è sempre ben accetta.

Voi cosa ne pensate? Apple fa bene a creare una sezione Premiun di giochi in App Store? Acquistereste giochi venduti a questa cifra? Siamo curiosi di sapere la vostra opinione a riguardo.

[PoketGamer]