Quick Look: 450 mila dollari di vetro in frantumi

di Andrea "C. Miller" Nepori 2

Il premio per la “persona che nessuno vorrebbe mai essere” questa settimana va senza alcun dubbio a quell’operatore ecologico (si chiameranno così?) che alla guida di uno spazzaneve ha mandato in frantumi uno dei pannelli dell’Apple Store sulla 5th Avenue di New York.
Nel 2011 Apple ristrutturò il famosissimo Cubo e ridusse a 15 il numero totale di pannelli di vetro utilizzati (erano 90). La nuova struttura costò circa 6,7 milioni di dollari. 9to5 Mac ha calcolato che, escludendo la manodopera, ogni singolo pannello potrebbe costare circa 450.000 dollari.

cubo con vetro rotto new york