Quanti iPad ha venduto Apple nel Q3 2012?

di Redazione Commenta

Con il mese di giugno si è concluso anche il terzo trimestre dell’anno fiscale Apple (che coincide con il secondo trimestre solare). Il 24 luglio prossimo Tim Cook e Peter Oppenheimer illustreranno i risultati nella consueta conference call con gli analisti, che nel frattempo dicono la loro con stime e previsioni. Si parte con le prime ipotesi sul numero di iPad venduti.

A raccogliere i dati da un gran numero di analisti professionisti, legati alle grandi firm di consulenza finanziaria, e dai “blogger-analisti”, ci pensa ancora una volta Philip Elmer-DeWitt, su Fortune.

Gli analisti contattati in totale sono 60, per adesso, e le stime variano fortemente, come prevedibile, a seconda della “provenienza” del dato. La previsione meno ottimista, con 12 milioni di unità iPad vendute, appartiene come sempre ad un “pro”.

La stima più alta, 24 milioni di iPad venduti, appartiene ad Horace Dediu, analista-blogger con un seguito assai nutrito, giustificato da un consistente e preciso lavoro di analisi e previsione che va avanti con successo ormai da qualche anno.

Per quanto un simile gap non sorprenda e rientri nella tendenza che ormai abbiamo imparato a conoscere, una forchetta di ben 12 milioni di iPad non è certo poca cosa. Meglio osservare però le stime medie di analisti “pro” e analisti “blogger”: il consensus del primo gruppo è di 15,07 milioni di unità vendute; per il secondo gruppo la media ammonta invece a 19,92 milioni di iPad venduti, un numero che se confermato consisterebbe in una crescita delle vendite superiore al 100% rispetto al trimestre precedente.

La media delle stime dei 6 analisti indipendenti con lo storico migliore è un po’ più contenuta, ma non di molto: 18,75 milioni di iPad venduti. In questo caso assisteremmo ad una crescita del 102,8% anno su anno.

Solo il 24 luglio, alla chiusura dei mercati, sapremo chi si sarà avvicinato di più alla cifra esatta. Il valore ufficiale sarà senza dubbio di grande importanza in un trimestre in cui, si suppone, le vendite dell’iPhone sono state frenate leggermente dalle voci sul lancio autunnale di un nuovo modello.

Nel frattempo, mentre tutti gli analisti dicono la loro sulle stime di vendita del Q3 2012, Gene Munster si porta avanti con il lavoro e in un report destinato ai clienti della sua firm, la Piper Jaffray, suggerisce che nel corso del Q1 2013 Apple potrebbe vendere almeno 4-6 milioni di iPad mini. Il fatto che del prodotto non si abbia alcuna conferma ufficiale e che tutto sia ancora allo stadio di “rumors” senza riscontri evidentemente non è un dato importante.