iPhone 11, logo posizionato al centro della scocca posteriore

di Gio Tuzzi Commenta

Tra le novità dei nuovi iPhone 11 ritroviamo anche il logo Apple posizionato perfettamente al centro della scocca posteriore per la ricarica wireless.

Domani avverrà l’atteso keynote di Apple in cui saranno svelati i nuovi iPhone 11 e ci sarà anche qualche interessante aggiornamento riguardante l’Apple Watch.

C’è quindi curiosità nello scoprire cosa Apple riserverà ai suoi fedelissimi utenti, ma non sono mancate le ultimissime indiscrezioni che hanno svelato un particolare non emerso fino ad oggi. E’ stato infatti Mark Gurman di Bloomberg a fornire un dettaglio che può sembrare alquanto banale, ma che in realtà risulta avere una funzionalità ben precisa. Rispetto infatti agli iPhone del passato, i prossimi iPhone 11 si ritroveranno con il logo Apple posizionato perfettamente al centro della scocca posteriore.

Perché Apple ha centrato il logo nei nuovi iPhone 11?

Un piccolo dettaglio che alcuni non noteranno nemmeno, ma che in realtà potrà essere importante per la ricarica wireless. Infatti il simbolo indicherà all’utente dove posizionare gli AirPods o l’Apple Watch per sfruttare la ricarica wireless inversa di dispositivi esterni. Non si tratterà quindi di un piccolo cambiamento estetico, visto come in passato il logo Apple fosse più decentrato e rialzato, ma come abbiamo visto avrà un ruolo importante ai fini della ricarica wireless inversa. Pur non apportando una sorta di rivoluzione con gli iPhone 11, Apple potrà iniziare a far conoscere agli utenti nuove funzionalità che prima non erano presenti sugli smartphone della mela morsicata.

Le ultime novità sugli iPhone 11

Mark Gurman ha infatti sottolineato anche le novità della fotocamera posteriore, tripla per i modelli Pro, e doppia per il successore dell’iPhone XR. Ciò permetterà di scattare foto di estrema qualità soprattutto in condizioni di scarsa luminosità e nei dispositivi più performanti avverrà anche la correzione automatica delle foto. Aspetti quindi molto interessanti saranno presenti sugli imminenti iPhone 11 in presentazione. Tra l’altro anche il vetro utilizzato per la scocca dei dispositivi sarà differente, molto più resistente agli urti e permetterà anche di essere praticamente impermeabile. Come si poteva quindi percepire Apple punterà su piccole novità di rilievo e seppur l’estetica sarà pressoché la stessa dei modelli precedenti, ritroveremo delle differenze sostanziali. Gli iPhone 11 saranno poi accompagnati anche da una nuova versione dell’Apple Watch che farà leva su nuovi materiali utilizzati per la sua realizzazione ed anche novità software di rilievo. Non ci resta a questo punto che attendere il keynote di domani.