Condividere file, schermo, DVD, CD e stampanti con altri Mac




La condivisione file, stampanti, connessione Internet e il proprio display è una delle funzioni più utili di OS X. Maneggiare il panello Condivisione delle Preferenze di Sistema, però, potrebbe non essere così intuitivo. Ecco come condividere tutto quello che volete su OS X.
Aprite il menu Mela, quindi aprite le Preferenze di Sistema. Qui scegliete Condivisione.

Schermata 2014-05-17 alle 18.16.19

Nome del PC

La prima cosa che potrete fare nel menu è dare un nome al vostro computer. Questo sarà il nome visibile a chiunque riceverà i file, le stampanti, o i dischi che state condividendo. Per cambiare il nome al vostro computer dovrete semplicemente scrivere la vostra preferenza nella barra Nome computer, nella parte alta della finestra.
Quando avete terminato, selezionate Modifica per conferma.

Schermata 2014-05-17 alle 18.16.29

Condivisione DVD o CD

In un’epoca in cui trovare un lettore di dischi su un Mac sta diventando impossibile, fa comodo possedere un computer dotato di lettore ottico. Immaginate di voler rippare l’ultimo CD musicale che avete comprato usando il vostro MacBook Air. Non avete un lettore di CD. Potete però usare un MacBook Pro o un iMac di vecchia generazione per condividere il disco inserito in questo secondo computer con il MacBook Air, a patto che entrambe i dispositivi si trovino collegati alla stessa rete casalinga.

Schermata 2014-05-17 alle 18.16.41

Per condividere un DVD o un CD, selezionate l’apposita opzione nella bara a sinistra della pagina Condivisione.
L’unica opzione a cui avrete accesso vi consente di ricevere una notifica ogni volta che un altro computer cercherà di accedere al disco inserito nel MacBook Pro o nel vecchio iMac (o in un vecchio Mac Mini o qualsiasi altro computer con installato OS X che possa condividere il lettore ottico).
Per accedere al lettore ottico su un secondo computer, aprite Finder su questo secondo computer. Nella barra laterale, tra i condivisi, comparirà anche il disco inserito nel Mac che sta condividendo il suo lettore.

Condivisione Schermo

Se avete più di un computer in casa, potreste voler accedere al display del secondo computer e agire direttamente su di esso. Per permettere ad altri computer di accedere allo schermo (e al controllo di mouse e tastiera) del Mac che state usando, selezionate Condivisione schermo nella barra a sinistra.

Schermata 2014-05-17 alle 18.16.48

Una volta attivata la condivisione, potrete agire sul menu Consenti accesso a e selezionare chi potrà controllare il vostro display. Selezionando Tutti gli utenti, tutti gli utenti del computer avranno accesso al display. Se invece selezionate Administrator, solo gli amministratori del computer (gli stessi che possono installare applicazioni con la loro password) avranno accesso al display.

Schermata 2014-05-17 alle 18.17.09

Per accedere al display da un altro computer collegato alla stessa rete casalinga, aprite Finder sul secondo computer. Nella barra laterale di Finder troverete, sotto la dicitura Condivisi, il computer che sta condividendo il display. Selezionatelo. Quindi, nell’angolo in alto a destra, cliccate su Condividi schermo. Vi sarà chiesto di inserire le vostre credenziali (che avete indicato prima in consenti accesso a). Una volta inseriti Apple ID e Password dell’amministratore del computer a cui state cercando di accedere, potrete vedere il display del computer che ha attivata la condivisione e prenderne il controllo.




Condivisione File

Condivisione file è probabilmente la più utile delle funzioni condivisione di OS X. Per condividere i documenti contenuti in una cartella, e ricevere file da altri Mac, attivate la voce Condivisione file. Dopo avere attivato la funzione, potrete agire sul menu per selezionare, in Cartelle condivise, quali cartelle desiderate che siano visibili agli altri utenti collegati alla stessa rete. In Utenti, invece, indicherete quali utenti hanno accesso alle cartelle condivise.

Schermata 2014-05-17 alle 18.17.18

Un secondo Mac collegato alla stessa rete dove il primo Mac sta condividendo le cartelle, vedrà il computer nella barra laterale di Finder sotto la dicitura Condivisi. Selezionando il computer nella barra, l’utente sul secondo computer potrà accedere (dopo essersi autenticato, essendo presente nella lista di utenti che hanno accesso alle cartelle condivise) alle cartelle indicate in Preferenze di Sistema.

Schermata 2014-05-17 alle 18.16.57

Se avete attivato Condivisione File e un utente non ha i permessi per accedere ai contenuti delle cartelle, potrà comunque visualizzare la cartella Sola scrittura. Questa cartella, posizionata nella cartella Pubblica di OS X, permette a un utente esterno di posizionare un qualsiasi file nella cartella Sola scrittura, senza però vederne il contenuto. In questo modo potrete ricevere file da una persona non autenticata senza necessariamente doverle dare accesso ai file sul vostro computer.

Condivisione Stampante

Questa funzione è molto utile se avete un computer fisso collegato ad una stampante e un portatile con il quale volete stampare quando siete collegati alla stessa rete. Collegate la stampante al computer fisso, dirigetevi nelle Preferenze di Sistema di quel Mac, e attivate Condivisione stampante.

Schermata 2014-05-17 alle 18.17.25

Nella lista delle Stampanti potrete selezionare quale stampante collegata al computer vorrete condividere sulla rete casalinga, mentre nella colonna utenti potrete limitare l’accesso a chi potrà stampare con quella stampante.
Una volta impostata la condivisione stampante, un utente che cerca di stampare un documento su un Mac collegato alla stessa rete vedrà la stampante come collegata al computer.

Condivisione Internet

Se a casa avete solo una connessione WiFi ma dovete collegare un dispositivo usando una connessione Ethernet (o viceversa), Condivisione Internet risolverà i vostri problemi. Immaginate di avere una console che dovete collegare tramite Ethernet alla rete di casa. Attivate Condivisione Internet sul vostro Mac. In Condividi la tua connessione da, indicate da quale fonte il Mac sta ricevendo la connessione ad Internet. Nel nostro caso Wi-Fi.
In Ai computer che usano, indicate tramite quale mezzo volete che il computer condivida la sua connessione ad Internet. Nel nostro caso Ethernet. Così facendo, quando collegherete un cavo Ethernet tra il MacBook e la console, sarà come se la console fosse direttamente collegata al router di casa.

Schermata 2014-05-17 alle 18.17.38

Un’altro esempio? Avete solo un cavo Ethernet, ma ci sono due amici in casa che vogliono navigare su Internet con i loro telefoni. Attivate condivisione Internet indicando che volete condividere la connessione da Ethernet ai computer che usano Wi-Fi. In questo modo trasformerete il Mac in un access point in grado di fare collegare i dispositivi dei vostri amici alla rete.

Bluetooth

Se siete amanti degli anni 2000, potreste voler condividere file e documenti usando Bluetooth. Condividete Condivisione Bluetooth per fare in modo che altri computer collegati alla stessa rete possano visualizzare il vostro collegamento alla rete per inviarvi file di ogni sorta. Nel menu potrete selezionare se ricevere automaticamente i file o chiedere un permesso, dove salvare i file ricevuti, e indicare quali cartelle gli altri utenti possono visitare usando la condivisione Bluetooth.

Schermata 2014-05-17 alle 18.17.52