Tips Lounge [10.7]: abilitare AirDrop su qualsiasi Mac

di Gospel Quaggia 8

Notice: Undefined variable: classes in /var/www/vhosts/theapplelounge.com/httpdocs/wp-content/themes/admag-child/template-parts/custom-layout-single.php on line 1
class="post-67852 post type-post status-publish format-standard has-post-thumbnail hentry category-tips tag-airdrop tag-ethernet tag-wi-fi">

Notice: Undefined index: URI in /var/www/vhosts/theapplelounge.com/httpdocs/wp-content/plugins/quick-adsense/quick-adsense.php on line 1534

Notice: Undefined index: URI in /var/www/vhosts/theapplelounge.com/httpdocs/wp-content/plugins/quick-adsense/quick-adsense.php on line 1534

Notice: Undefined index: URI in /var/www/vhosts/theapplelounge.com/httpdocs/wp-content/plugins/quick-adsense/quick-adsense.php on line 1534

Tutti ormai conosciamo AirDrop, una delle novità introdotte da OS X Lion, che consente il trasferimento wireless di file tra due Mac. Ma se tutti lo conosciamo, non tutti ne possiamo usufruire perché è destinato ai soli modelli più recenti (questa la lista ufficiale di Apple).

Ma è proprio vero? Vediamo insieme come con due semplici comandi da Terminale, possiamo abilitare AirDrop su qualsiasi Mac su cui sia installato ovviamente Lion.

Apriamo Terminale e digitiamo la seguente stringa:

defaults write com.apple.NetworkBrowser BrowseAllInterfaces 1

e premiamo di seguito il tasto Invio. Ora dobbiamo riavviare il Finder e visto che abbiamo già il Terminale aperto, usiamolo per compiere l’operazione digitando:

killall Finder

A questo punto dovreste poter vedere AirDrop in funzione su tutti i vostri Mac, anche su quelli dotati di sola connessione Ethernet. L’unica raccomandazione è quella di eseguire il comando anche su Mac che già dispongono di AirDrop, altrimenti potrebbe non funzionare. Magari fatelo dopo una verifica.

La differenza coi nuovi Mac risiede nel fatto che non viene creata una connessione punto-punto in questo caso, ma viene utilizzata la normale condivisione dei file, tramite però la comoda interfaccia di AirDrop. Quindi non abbiate paura, durante il trasferimento dei file non viene persa la connessione ad internet.

Nel caso vogliate poi ripristinare la situazione originaria basta scrivere su Terminale:

defaults write com.apple.NetworkBrowser BrowseAllInterfaces 0

e riavviare nuovamente il Finder.

[via | OSXDaily]

  • Andrea

    L-E-G-G-E-N-D-A-R-I-O

  • bLax

    ah ma quindi airdrop SOLO su lion? io speravo di ritrovarlo anche su appstore….sigh

  • Gospel Quaggia

    O_o

  • Langota Roots

    Eheheh… ottimo tips!

  • mirkojax

    aleee ora mi funziaaa,
    e dire che ho un mac mini nuovissimo e un mac book pro abbastanza nuovo, dalla lista dovevano funzionare senza problemi, invece non mi andava sto coso.

  • cesare76

    Perfetto funziona correttamente! Il mio iMac (che era stato escluso prima) ora è perfettamente abilitato, ho già fatto un trasferimento di un immagine dall’iMac al Macbook….GRAZIE! :)

  • A quattro mesi di distanza scrivo per segnalare un problema con questa modifica.

    Appena era uscito questo articolo, lo avevo subito sfruttato contento di poter usufruire di Airdrop anche sul mio vecchio iMac del 2007. Li sono cominciati i problemi: l’iMac privo di airdrop “reale” vedeva gli altri mac/pc presenti nella rete ma gli altri lo vedevano solo per qualche minuto dopo l’accensione e poi lo perdevano.

    Non usando spesso la rete tra diversi Mac per condividere del materiale non mi sono subito accordo di questo problema e quando me se sono accorto, mi ero scordato di aver attivato Airdrop… Dopo mesi nei quali ho cercato di risolvere il problema forse oggi ho risolto: ho disattivato Airdrop ed ora tutto sembra funzionare correttamente (incrocio le dita).

    Spero che questa segnalazione possa essere utile a qualcuno. Sui vari forum non ho mai trovato risposta al mio problema. Magari potreste fare un articolo apposito.

    Ciao Andrea

  • Come non detto… non ho risolto.
    Qualcuno ha un consiglio?