Steam per Mac è realta; Portal gratis fino al 24/5

di Andrea "C. Miller" Nepori 9

Steam per Mac è finalmente realtà. Poche ore fa lo Store per Mac è stato ufficialmente avviato e gli utenti della Mela possono già scaricare 64 giochi dalla nuova piattaforma. Portal è il primo titolo della Valve disponibile e può essere scaricato gratuitamente fino al 24 maggio prossimo.

Fra gli altri titoli già disponibili spiccano anche Civilization IV (19,99€ – 39,99€ in versione complete), Football Manager 2010 (49,99€) e Torchlight (in offerta a metà prezzo fino al week-end: 7,99€). Valve ha promesso che ogni mercoledì delle prossime settimane verranno aggiunti nuovi giochi, con l’intento di mettere in evidenza ogni volta una nuova feature di Steam per Mac.

Il primo gruppo di giochi distribuiti, ad esempio, supporta già SteamPlay, il servizio che consente di giocare un titolo su tutti i propri computer (Mac e PC) pagandolo solamente una volta.

Per chi ama i giochi indipendenti la selezione di titoli di Steam per Mac è una vera pacchia. Non mancano giochi come World of Goo (18,99€), Machinarium (14,99€) o Braid (8,99€). C’è anche la possibilità di fare una vera scorpacciata comprando un pacchetto di sei titoli a prezzo speciale. Con 18,99€ potete acquistare lo Steam Play Indie Pack e scaricarvi in un sol colpo World of Goo e Machinarium assieme a Galcon Fusion, And  Yet It Moves e Osmos.

Un altro pacchetto speciale da 8,99€ raccoglie 4 giochi di avventura della LucasArts, mentre il “Telltale Steam Play Pack” offre la saga completa di Monkey Island e “Sam&Max: the Devil’s Playhouse” a 35,99€.

In attesa che la Valve pubblichi anche altri giochi del suo catalogo (sono sicuramente previsti Half-Life e Half-Life 2, Left4Dead 2 e Team Fortress 2) possiamo (ri)giocare Portal, un cult videoludico intramontabile, che consigliamo a tutti di provare sul proprio Mac almeno una volta.

Alfred Reynolds, Mac Steam development lead, “accende” ufficialmente Steam per Mac.

L’eccitazione per questa vera e propria rivoluzione del gaming su Mac (nel caso non lo aveste ancora capito, sono già un fan di Steam), al momento aiuta a non notare qualche piccola pecca tecnica. L’interfaccia della versione Mac di Steam è piacevole ma ancora un po’ troppo poco Mac-like (anche se il rendering engine usato è WebKit): gli angoli, le finestre e i tasti non sono molto coerenti con il resto del sistema. Qualche giorno fa l’icon designer Sebastiaan De With ha proposto sul suo CocoiaBlog una revisione della UI di Steam basata su elementi grafici nativi di Mac OS X. Chissà che alla Valve non decidano di raccogliere il suggerimento per futuri aggiornamenti.

Sinceramente mi aspettavo che i titoli inizialmente disponibili fossero al più una trentina, anche se c’è da dire che i 64 già disponibili c’è pure qualche riempitivo. Del resto l’avventura di Steam su Mac è appena iniziata e già sappiamo che altri titoli arriveranno presto.

Il supporto della comunità Mac a Steam potrà fare la differenza durante i prossimi mesi nel convincere altre grandi software house a cambiare rotta e a prendere sul serio lo sviluppo di giochi per Mac. Quando la Rockstar deciderà che è venuto il momento di rilasciare una nuova versione di GTA in contemporanea su console, PC e Mac, allora l’impresa forse potrà dirsi compiuta.

  • Kinetic

    Adesso finalmente posso giocare a Torchlight su Mac :D
    Oltretutto senza spendere un centesimo in più! Lo acquistai per PC a Novembre (per giocarci su Mac tramite crossover :P) tramite Steam e ieri sera ho scaricato la versione Mac che è uscita contestualmente alla versione Mac della piattaforma :D

  • Steve

    Io sto provando a scaricare Portal gratuito, ma clicco il pulsantone rosso per farlo, ma non succede niente.
    Devo fare qualcosa in particolare?

    Chiaramente mi sono già registrato e ho intenzione anche io di comprare Torchlight :-)

  • Granuz

    Io ieri ho provato a giocare a Portal sul mio MacBook Pro del 2007 (core 2 Duo 2,4 GHZ, 2GB RAM, Nvidia 8600GT) e purtroppo non posso sparare la grafica al massimo come facevo di solito con windows installato sempre sullo stesso portatile.

    Da quanto ho letto in giro, Apple fino ad adesso ha curato poco le performance in ambito grafico 3D… il driver grafico su MAC OS X non è ottimizzato come quello di windows.
    Spero che questo cambiamento porti la Apple a spingere di più su questo aspetto.

    Inoltre mi auguro che nei futuri mac venga inserita una scheda grafica decente fin dai modelli base… e non solo per quelli top gamma.

    Nonostante questo posso dirmi soddisfatto! :) Giocare a portal sul mac non ha prezzo!
    Grande Valve!

  • Andrea

    Io ho provato a scaricare alcune demo, ma una volta scaricate mi dice che non sono “available on your current platform”

    Qualcuno sa dirmi il motivo?

  • Andrea

    @ Steve:
    Anche a me è successo, ma poi sono andato sotto library/games ed era comparso il pulsante per installarlo!

  • Francesco

    Ma sono giochi che si giocano online?

  • Steve

    Andrea dice:

    @ Steve:
    Anche a me è successo, ma poi sono andato sotto library/games ed era comparso il pulsante per installarlo!

    Infatti.
    Dopo anche io me lo sono trovato pronto per il download.
    Scaricato, provato e cancellato… non è il mio genere :-)

  • aleDB

    @Everyone tried PORTAL

    Salve apple’s users; per caso qualcuno ha visualizzato un messaggio di errore nel momento in cui si chiude Portal dal QUIT?? L’app termina regolarmente ma nonostante ciò compare un messaggio di chiusura inaspettata.

    Grazie in anticipo.

  • Andrea

    @ aleDB:
    si, ogni volta :|

    e poi non mi fa usare nessuna demo T__T dice che non è mai available per la mia platform T_T