Aggiornati Final Cut Pro X, Motion e Compressor

 
Camillo Miller
11 aprile 2012
Commenta

Final Cut.175x175 75 Aggiornati Final Cut Pro X, Motion e CompressorApple ha aggiornato la sua suite di applicativi per la post-produzione video. Final Cut Pro X passa alla versione 10.0.4, Motion alla 5.0.3 e Compressor alla 4.0.3. Si tratta di tre aggiornamenti di manutenzione che non introducono grandissime novità ma puntano principalmente a migliorare stabilità, compatibilità e affidabilità dei tre software. Tutti e tre gli aggiornamenti sono disponibili sul Mac App Store (link sui nomi, qui sopra).
Di seguito tutti i dettagli dell’aggiornamento.

Final Cut 10.0.4

I miglioramenti apportati dall’ultima versione di Final Cut Pro X sono i seguenti:

  • Miglioramento della qualità dell’immagine e della ricettività del monitoraggio della trasmissione con PC e dispositivi I/O Thunderbolt di terze parti
  • Miglioramento delle prestazioni di sincronizzazione ed editing multicam
  • Aggiunta del supporto linguistico per Cinese semplificato

Motion 5.0.3

Ecco invece quali sono i punti salienti dell’update di Motion, come indicati da Apple nella pagina del software sul Mac App Store:

  • Miglioramento del tempo di caricamento dei progetti
  • Miglioramento delle prestazioni dell’editing di testo in Canvas
  • Risoluzione di problemi con Fill Opaque abilitato in immagini convertite in Drop Zones
  • Risoluzione di un problema di stabilità che poteva verificarsi durante l’eliminazione di tutti i caratteri con lo strumento Transform Glyph
  • Correzione della visualizzazione della proporzione dell’aspetto in clip anamorfici

Compressor 4.0.3

Infine ecco le novità per Compressor, il software per l’export e la compressione dei filmati. Uno degli aspetti più importanti di questo update, soprattutto a livello professionale, è la possibilità di utilizzare un Mac “cieco” (senza monitor) come nodo di codifica.

  • Capacità di eseguire Compressor come nodo di codifica su un Mac senza monitor
  • Correzione di un problema di esportazione che si verificava quando veniva eseguito l’accesso come utente Open Directory
  • Miglioramento delle prestazioni durante la codifica di file mp4 e AVI

Vuoi rimanere aggiornato tramite email su questo argomento?
Iscriviti alla nostra newletter, è gratis e veloce!

Articoli Correlati
YARPP
Aggiornamenti app: Final Cut Pro X, iBooks Author 2.0, iBooks 3.0, Motion

Aggiornamenti app: Final Cut Pro X, iBooks Author 2.0, iBooks 3.0, Motion

Durante l’evento di ieri Apple ha annunciato un paio di aggiornamenti importanti per iBooks, che passa alla versione 3.0, e iBooks Author, che invece arriva alla 2.0 e introduce interessanti […]

Final Cut Pro X: gli sviluppatori di Apple rispondono alle critiche

Final Cut Pro X: gli sviluppatori di Apple rispondono alle critiche

Final Cut Pro X è stato uno dei software più attesi degli ultimi mesi, e ora che è disponibile su Mac App Store insieme a Compressor e Motion, sta suscitando […]

Final Cut Pro X: video tour e altri dettagli

Final Cut Pro X: video tour e altri dettagli

Ieri è arrivato sul Mac App Store il nuovo Final Cut Pro X, nuova versione completamente riprogettata del noto software di editing video made in Cupertino. I primi dettagli sull’applicazione […]

Final Cut Pro X, disponibile da oggi su Mac App Store

Final Cut Pro X, disponibile da oggi su Mac App Store

Apple ha annunciato ufficialmente la release di Final Cut Pro X, la nuova versione del noto software di editing video. Il programma è disponibile su Mac App Store (link) a […]

LiquidMac: fluidi in movimento con il Sudden Motion Sensor

LiquidMac: fluidi in movimento con il Sudden Motion Sensor

Nome: LiquidMac 1.4 Categoria: Sudden Motion Sensor – Licenza: Free Data di rilascio: 05/04/2008 – Piattaforma: PPC/Intel Per quanti non lo sapessero, alcuni tra i più recenti portatili Macintosh (PowerBook […]

Lista Commenti