Midland Action Camera XTC-300 Full HD: la recensione di TAL

 
Camillo Miller
2 luglio 2012
9 commenti

L’Apple Store è particolarmente selettivo con tutti i prodotti ed in particolare con quelli del comparto foto-video. Fra i pochi modelli di videocamere disponibili c’è una sola Action-Cam destinata all’uso sportivo ed è la Midland XTC 300, prodotta da un’azienda che i radioamatori sicuramente conosceranno bene, presente in Italia come CTE international fin dagli anni 70. Abbiamo avuto la possibilità di testare il prodotto per voi e capire quali sono le ragioni che hanno spinto Apple ad ospitarlo sugli scaffali del proprio negozio virtuale.

midland su albero Midland Action Camera XTC 300 Full HD: la recensione di TAL

Packaging, look and feel

La Midland XTC-300, da buona videocamera destinata all’uso sportivo, è piccola e compatta. Pesa poco più di un etto, è lunga 9,5 centimentri, larga 3 e alta 5.
Non è dunque il classico “bussolotto” cubico, cui si pensa quando si parla di action cam, ma richiama in maniera più evidente la forma “standard” di una video camera.

midland packaging Midland Action Camera XTC 300 Full HD: la recensione di TAL

La confezione standard, così come viene venduta su Apple Store, contiene praticamente tutti gli accessori disponibili (di cui parleremo a breve nello specifico), compresa anche la schedina Micro SD su cui la XTC registra i suoi filmati.

Giusto il tempo di aprire la scatola, svitare la videocamera dal suo supporto “scenico”, montare la batteria e la schedina e siete pronti per filmare.

Il funzionamento della Midland XTC-300 è a dir poco semplice e alla portata di chiunque. Uno switch posto sulla parte superiore del dispositivo attiva la registrazione con un lieve delay di qualche secondo. A segnalare lo stato della videocamera e il livello della batterie ci pensano i led indicatori posti subito accanto al pulsante.
Una volta terminata la registrazione bastera spostare il pulsante su OFF e sempre con un delay di qualche secondo la videocamera smetterà di filmare.

retro midland Midland Action Camera XTC 300 Full HD: la recensione di TAL

Un piccolo sportellino posto sul lato opposto a quello della lente nasconde l’alloggiamento della batteria e della schedina, il selettore per impostare la qualità dell’immagine e una presa mini-USB tramite la quale è possibile ricaricare la telecamera con il trasformatore con uscita USB in dotazione oppure collegarla al computer.

Caratteristiche Tecniche

La XTC-300 vanta caratteristiche da videocamera di livello medio-alto e offre un buon numero di opzioni per una telecamerina che, fuor di metafora, sta nel palmo della mano.
Eccovi un rapido elenco, utile per farsi un’idea di che tipo di prodotto stiamo parlando:

  • 3 modalità di risoluzione: Full HD 1920×1080, 720p a 1280×720 e risoluzione standard a 848X400.
  • Stabilizzatore d’immagine digitale dinamico
  • Possibilità di variare il frame-rate (ne parliamo in dettaglio nella sezione Video).
  • Supporto alle micro SD fino a 32GB
  • Alimentazione con batteria al litio da 1100mAh che dura dalle 2 alle 4 ore a seconda delle impostazioni
  • Registrazione video in formato H.264, YouTube Ready.
  • Lente fish-eye che permette di ottenere un angolo di campo molto ampio, fino a 170°.

Accessori

La vera forza della action cam XTC-300, che pure, come vedremo, offre un’ottima qualità d’immagine, è la versatilità che offre out-of-the-box grazie al buon numero di accessori “di serie” che vengono offerti nella confezione standard.

Alcuni accessori si collegano direttamente alla videocamera tramite l’attacco a vite standard mentre altri sono compatibili con la slitta laterale (molto utile per l’installazione “a lato della testa” sui caschetti, ad esempio).

custodia h2o Midland Action Camera XTC 300 Full HD: la recensione di TAL

Molto interessante l’involucro impermeabile che protegge la telecamera dagli schizzi d’acqua e di fango o da sabbia e polvere. Grazie a questo accessorio la XTC-300 può essere immersa in acqua dolce o salata fino a 30 metri di profondità. Se la telecamera viene utilizzata in ambienti particolarmente “pericolosi” l’involucro offre inoltre un ulteriore protezione dagli urti. Da segnalare la presenza anche sull’involucro delle slitte compatibili con gli accessori per il montaggio “laterale” della videocamera.

Fra gli altri accessori disponibili nella scatola così come la potete acquistare su Apple Store ci sono:

  • Adattatore a fascetta da manubrio per bici e moto
  • Supporto con base bi-adesiva da casco
  • Supporto con lacci di velcro per caschetto da bici
  • Supporto per maschera da sci
  • Caricabatterie da parete
  • Caricabatterie con attacco per l’accendisigari
  • Adattatori laterali a slitta
  • Scheda Micro-SD da 8GB (solo su Apple Store)

Altri accessori speciali sono inoltre disponibili per l’acquisto separato sullo Store del sito ufficiale delle action cam Midland XTC.

accessori Midland Action Camera XTC 300 Full HD: la recensione di TAL

Clic sull'immagine per la versione gigante.

Video

Se la dotazione generale della Midland XTC-300 fa una buona impressione, la qualità dei video che la action camera riesce a realizzare non è da meno.
La XTC-300 offre tre modalità di registrazione:

  • Full HD 1080p: la risoluzione ottimale, con una buonissima qualità dell’immagine, ottima compressione e frame-rate di 30fps. Si può selezionare impostando lo switcher della qualità su HI.
  • HD 720p: risoluzione media. Già più che sufficiente per filmati destinati al web, offre comunque un’ottima qualità generale dell’immagine. Ha il vantaggio del frame-rate a 60fps e si può selezionare impostando lo switcher su M.
  • Standard, 848 * 480: è la risoluzione più bassa, e difficilmente ci saranno validi motivi per utilizzarle se non perché si vuole risparmiare spazio sulla scheda. La si può selezionare impostando lo switcher su L.

Come già vi accennavo l’attivazione della registrazione è semplice: basta spostare su REC lo switcher principale. La custodia subacquea ha uno switcher esterno che permette di attivare il REC senza dover aprire la custodia.

Molto buona la capacità di adattare l’esposizione in automatico in caso di repentino cambio di luminosità, una caratteristica fondamentale per una videocamera di questo genere. Ottima anche la resa cromatica generale ed anche in condizioni di luce scarsa.

Anche sulla stabilizzazione non possiamo che spendere buone parole. Nella nostra prova in barca a vela (che potete vedere qua sotto) i frame seguono il rollio senza particolari scossoni e in maniera fluida.
Il suono registrato dal microfono interno della videocamera è più che accettabile per il tipo di applicazione che molto probabilmente verrà fatta dei video. Nel 90% dei casi vi troverete probabilmente a sostituire l’audio interno con la musica di sottofondo, ma nel caso aveste bisogno di cogliere qualche particolare audio la XTC-300 fa il suo dovere e se la cava. Quando è chiusa nella custodia water-proof l’audio registrato è inevitabilmente più “inscatolato”.

Promossi anche gli accessori, in particolare l’aggancio con base bi-adesiva che applicato sull’imbarcazione ha retto per tutta la durata della regata (alcune ore).
Un test vero e proprio della tenuta della custodia water-proof ho potuto effettuarlo sabato scorso, il risultato lo potete vedere in questo video:

Nel complesso il case si è comportato a dovere, anche se in alcuni casi problemi di appannatura della lente rischiano di influire sulla resa finale. Probabile che nel mio caso fosse l’effetto del contrasto di temperatura fra l’ambiente e l’acqua particolarmente fredda del torrente. Qualche goccia, nonostante le guarnizioni, è finita per filtrare lo stesso all’interno. E’ in quell’occasione che ho capito (per fortuna senza conseguenze) che la lente piatta è adatta soltanto per le riprese “asciutte” e che per andare sott’acqua è necessario tenere montato il lentino fish-eye standard sulla custodia water-proof.

Considerazioni finali

Le caratteristiche video della Midland XTC-300 ne fanno un prodotto adatto agli appassionati che vogliono registrare le proprie performance sportive. Particolarmente utile, in questo caso, la possibilità di portarsi a casa, in un unico acquisto, sia la telecamera che una buona serie di accessori utili in vari frangenti.

Potrebbero non disdegnarla neppure coloro che potrebbero farne un uso più professionale, anche se in quel caso ci sono almeno un paio di aspetti negativi.
In primis non c’è in dotazione (e non è previsto come accessorio) un caricabatterie esterno per una batteria di riserva.

La durata generale della carica è molto buona, in modalità 720p si arriva anche fino a 3 ore di girato, circa 2 ore in full HD. Tuttavia nel caso di una registrazione professionale può essere utile sostituire in corsa la batteria e continuare a filmare.

In secundis non sarebbe male avere a disposizione un piccolo LCD (anche esterno e da acquistare separatamente) che permetta di verificare in tempo reale l’inquadratura. Ok, con il fish-eye e un angolo di 170° è difficile lasciare fuori qualcosa, ma verificare comunque ciò che si sta girando o si è girato senza dover per forza estrarre la scheda e leggerla da computer può essere molto più comodo, vista l’assenza di un’uscita video separata.

Nel complesso possiamo dire senza troppi dubbi che questa Midland XTC-300 è un ottimo prodotto e che la sua presenza su Apple Store, unica nel suo genere, è decisamente giustificata dall’ottima qualità generale. A differenza di altri prodotti dello stesso segmento (immagino abbiate capito a quale videocamera mi riferisco) offre un parco accessori un po’ meno ricco, ma la differenza di prezzo per il ricco pacchetto “standard” è sicuramente un aspetto da tenere di conto.

Se già avete una micro-SD, poi, può convenire comprare il prodotto direttamente dallo Store Midland, dove lo trovate ad un prezzo migliore (299€) senza scheda in dotazione.


Prodotto: XTC-300 Action Camera
Produttore: Midland
Prezzo: da 299€ a 315€
Giudizio: 8,5/10
Dove Comprare: Su Apple Store, sul sito Midland oppure su GadgetVivo.

Tutte le foto e altri video

Di seguito altri video ufficiali Midland:

Vuoi rimanere aggiornato tramite email su questo argomento?
Iscriviti alla nostra newletter, è gratis e veloce!

Articoli Correlati
YARPP
Quick Look: Camera Cafè rende omaggio a Steve Jobs

Quick Look: Camera Cafè rende omaggio a Steve Jobs

Gli Apple fan che hanno visto Camera Cafè su Italia 1 ieri sera non avranno potuto fare a meno di apprezzare l’episodio L’azienda del futuro, con chiari riferimenti a Steve […]

be.ez LEvertigo per MacBook: la recensione

be.ez LEvertigo per MacBook: la recensione

Se possedete un MacBook, un MacBook Pro, un MacBook Air, un iPad o un iPhone siete probabilmente dei maniaci della protezione proprio come me, consci dell’importanza che rivestono tutti quegli […]

iPad Camera Connection Kit: le prime impressioni

iPad Camera Connection Kit: le prime impressioni

Le prime impressioni sono ovviamente quelle che si leggono in rete in questi giorni, visto che i primi iPad Camera Connection Kit hanno iniziato a raggiungere i propri destinatari. Vediamo […]

iPad Camera Connection Kit, spedizioni a fine aprile negli U.S.A.

iPad Camera Connection Kit, spedizioni a fine aprile negli U.S.A.

Apple lo aveva annunciato durante il lancio di iPad e lo indicava tra gli optional disponibili per il nuovo dispositivo che tanto ha entusiasmato Steve Jobs. Parliamo dell’iPad Camera Connection […]

OWLE bubo, la video-recensione di TAL

OWLE bubo, la video-recensione di TAL

Qualche tempo fa vi abbiamo parlato di OWLE bubo, uno speciale iPhone mount che serve per stabilizzare le riprese effettuate con iPhone e migliorarne la qualità generale. I ragazzi della […]

Lista Commenti
  • alapergola

    Complimenti per la recensione!

    Una domanda: Che fiume era ?

    Thanks,
    Ale

    P.s. subito dopo il video del fiume hai ripetuto un paio di righe ;-)

    • Camillo Miller

      @alapergola:
      Thanks :)

      Il fiume è il Serra, sopra Serravezza (LU).

      In che punto preciso c’è la ripetizione?

  • alapergola

    …sparita la ripetizione…!
    Scusa, magari ho avuto le traveggole io!!
    Ale

    • http://www.camillomiller.com Camillo Miller

      @alapergola:
      Figurati! :)

  • Pocket

    Bella recensione, complimenti!
    Una domanda: c’è la possibilità di collegare un microfono esterno?

    • http://www.camillomiller.com Camillo Miller

      @Pocket: No, non c’è un entrata minijack o simile che possa essere usata per il mic in.

  • ilBonez

    Io l’ho comprata dal Mediaword di Curno, caricata in macchina strada facendo e sperimentata subito (faccio downhill). Spettacolo.. all’inizio ero titubante sul prezzo ma posso confermare che li vale tutti!

  • mattias

    Sarà, ma la qualità mi pare davvero infima se confrontata con la gopro. Ma non di poco. Può essere che sono abituato bene io, boh.

  • Pingback: 5 Giorni di NaTALE: oggi Midland! | The Apple Lounge

  • B G

    Prodotto eccellente, personalmente uso la 350 mimetica, ottime riprese in qualunque condizione e credetemi, per il mio lavoro la metto veramente a dura prova, posso piazzarla praticamente ovunque, anche incastrarla la dove ci sia spazio, anche senza supporti, cosa che con le altre cam, non avrei mai potuto fare. La qualità video non ha nulla da invidiare alle tanto blasonate gopro, sony e via dicendo, è un prodotto che merita.

    Soldi ben spesi per un prodotto già completo senza alcuna spesa aggiuntiva. Facile, pratica, funzionale e soprattutto discretissima. Non si può chiedere di meglio.