Batteria di emergenza IntoCircuit con due porte USB | Recensione

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Grazie alle maggiori dimensioni, iPhone 6 e iPhone 6 Plus vantano una durata della batteria sensibilmente migliorata rispetto ai modelli che li hanno preceduti. Ciò nonostante, in molte occasioni, la durata di una singola carica non basta ad arrivare a fine giornata. E’ in casi come questi che conviene sempre avere a portata di mano un caricabatterie esterno. PowerBank PC11200 di IntoCircuit è uno dei tanti che si possono acquistare, ma con alcune caratteristiche che lo distinguono dalle offerte concorrenti. Non ultimo il prezzo e la doppia uscita USB.

Un caricabatterie esterno vale l’altro? Non proprio. I fattori discriminanti fra un modello e l’altro sono importanti per scegliere il “battery pack” giusto.

powerbank-pc-11200-4

Il PowerBank PC 11200 di IntoCircuit, che ho avuto modo di provare nel corso delle ultime settimane, vanta ad esempio almeno un paio di caratteristiche che lo distinguono dalla “massa”:

  • la doppia uscita USB con possibilità di ricarica a 1.0A o 2.1A
  • il display LCD che indica lo stato della ricarica in corso e soprattutto la quantità di carica rimasta

powerbank-pc-11200-5

La doppia presa USB in uscita è l’elemento più interessante del prodotto, perché offre la possibilità di caricare contemporaneamente più dispositivi (idealmente un iPhone e un’iPad, ma anche due smartphone). La disponibilità di un’uscita a 2.1A, poi, è una vera manna per chi possiede iPhone 6 o iPhone 6 plus, che sono in grado di sfruttare il maggiore amperaggio per una ricarica più veloce.

powerbank-pc-11200-6

La capacità totale del PowerBank PC11200, come suggerisce il nome, è di 11200 mAh, abbastanza per ricaricare un iPhone 6 per almeno 4 volte. iPhone 5 e iPhone 5S o modelli precedenti si possono riuscire a ricaricare anche per 5 volte al completo. Diverso il discorso per i tablet. Nel caso di iPad Air, ad esempio, si riesce a fare una sola ricarica completa. La grande capacità della batteria ha due lati negativi piuttosto ovvi (legati alle ineluttabili leggi della fisica e all’attuale stato dell’arte nella produzione di batterie): il peso rilevante del Power Bank e il lungo tempo necessario per una ricarica completa della batteria interna.

powerbank-pc-11200-7

Il display a LED, posto sulla parte frontale del PowerBank, è un altra caratteristica utile. Il piccolo monitor indica la percentuale di carica residua all’interno del PowerBank e mostra il tipo di porta in uso quando un dispositivo viene collegato all’uscita USB.
Un singolo bottone di on/off consente di accendere il dispositivo o attivare la torcia LED incorporata (con un doppio clic sul pulsante).

powerbank-pc-11200-10

Il design del prodotto, semplice e piacevolmente “metallico” grazie alla scocca in alluminio spazzolato, conferisce al PowerBank un buon senso di solidità e di resistenza. Nella confezione del prodotto sono inclusi anche una bustina in velluto per il trasporto e un cavo da USB a USB mini per la ricarica. Non è incluso, invece, un caricabatteria da muro con uscita USB, ma si può utilizzare senza alcun problema l’adattatore per la ricarica dell’iPad (o quello più piccolo dell’iPhone, con conseguente allungamento dei tempi di ricarica).

PowerBank PC11200 di IntoCircuit si può ordinare direttamente su Amazon. Il prezzo, scontato nel momento in cui pubblichiamo, è di 29,99€.