Novità evento Apple
Ultimi Articoli

Palm gioca col fuoco: il Pre si sincronizza con iTunes

Di Tiziano Dal Betto | 28 maggio 2009
Palm gioca col fuoco: il Pre si sincronizza con iTunes

Cantami o Diva del Pelide Jobs l’ira funesta che infiniti addusse lutti alla Palm… così potrebbe iniziare un poema il vecchio Omero, se fosse ancora tra di noi. Già, perché se, come noto, a Redmond le fotocopiatrici sono sempre all’opera, è altrettanto vero che gli avvocati al soldo dell’iCEO non dormono mai. Già… oggi AppleInsider ha riportato una interessante notizia da Fortune riguardante quello che, come molti, forse troppi, altri telefoni è stato definito iPhone killer: il Palm Pre. Pare infatti che, se collegato ad un Mac, il Palm Pre si sincronizzi con il computer attraverso iTunes, esattamente come fanno gli iPod e l’iPhone.Continua a leggere

Steve Jobs è tornato all’Apple Campus

Di Camillo Miller | 28 maggio 2009
Steve Jobs è tornato all’Apple Campus

Arrivano buone nuove da Cupertino: Steve Jobs è tornato all’Apple Campus. A riportare l’ottima notizia è setteB.IT, che cita due fonti affidabili interne all’azienda. Il CEO di Apple sarebbe stato visto ieri pomeriggio mentre si recava ad una riunione; nulla di estremamente segreto, è entrato dall’ingresso principale di Infinite Loop e pare che sia in buona forma. Giusto ieri Steve Wozniak diceva al Wall Street […]Continua a leggere

Apple brevetta il trackpad del MacBook Air e il design di iPhone

Di Gabriele Contilli | 28 maggio 2009
Apple brevetta il trackpad del MacBook Air e il design di iPhone

Nuova valanga di brevetti approvati in questi giorni dall’US Patent and Trademark Office (per chi non lo sapesse, è l’equivalente del nostro Ufficio Brevetti), relativi a diversi prodotti made in Cupertino. Tra gli altri, uno riguarda i Mac Pro (nello specifico, si tratta degli alloggiamenti delle schede nel computer) e un secondo, invece, è relativo all’interfaccia grafica di Mac OS e, in sintesi, fa riferimento ai “cassetti” delle finestre del sistema operativo: Computer system with graphical user interface including drawer-like windows Oltre a questi, sono stati approvati altri due brevetti relativi, rispettivamente, al trackpad multi-touch dei MacBook Air (successivamente implementato in tutti i portatili realizzati da Apple) e al design di iPhone (e iPod Touch). Vediamoli in dettaglio.Continua a leggere

Promozione Back to school anche in Italia: iPod da 10 euro per studenti

Di Michele Baratelli | 28 maggio 2009
Promozione Back to school anche in Italia: iPod da 10 euro per studenti

Questo è ormai tempo di vacanze (o di esami) per gli studenti italiani e per loro grande gioia ritorna l’iniziativa “Back To School” (“Ritorno a Scuola”) attraverso la quale è possibile portarsi a casa un iPod ad un prezzo stracciato. Apple, da sempre vicina agli studenti, vuole invogliarli ad entrare nel mondo Mac: così si ha diritto all’acquisto di un iPod a partire da 10 euro, un prezzo che rappresenta un vero affare. La promozione è valida, previo l’acquisto di un iMac o MacBook, su tutta l’attuale gamma degli iPod ad esclusione del solo iPod shuffle 2G. Mac mini, Xserve, Apple TV, iPhone e i prodotti ricondizionati sono esclusi dalla presente offerta. Vediamo ora gli sconti da vicino.Continua a leggere

Anteprima: G4 Wall Clock

Di Camillo Miller | 28 maggio 2009
Anteprima: G4 Wall Clock

Su Etsy si trovano spesso cose fantastiche. Non sappiamo decidere se anche in questo caso sia così oppure no. E comunque questo G4 Wall Clock, nonostante il prezzo (60$), è subito andato a ruba.Continua a leggere

Nuovo iPhone: cornice nera e LCD. Niente OLED

Di Michele Baratelli | 28 maggio 2009
Nuovo iPhone: cornice nera e LCD. Niente OLED

Ancora dieci giorni e sapremo la verità sul nuovo iPhone durante il keynote del WWDC. Per ora dobbiamo accontentarci dei rumors, più o meno plausibili, che giungono senza possibilità di conferma diretta. Questa volta però, volendo, possiamo acquistare in anteprima quelli che ad Hong Kong sostengono essere i pezzi del nuovo iPhone: trattasi della nuova cornice di colore nero e del pannello LCD che costituirà lo schermo. Osservando questi prodotti in vendita presso il negozio online di ChinaOnTrade.com, possiamo ricavare due primissime deduzioni, una buona e una cattiva. Se questi “pezzi” si rivelassero veri, la cattiva notizia è che non vedremo ancora uno schermo OLED sul nuovo iPhone mentre il prezzo doppio, rispetto agli attuali componenti, fa sperare in una migliore qualità, almeno dello schermo (sperando che invece non siano prezzi maggiorati per via della vendita in anteprima).Continua a leggere

FlexCal: creare eventi ed attività per un calendario senza dover lanciare iCal

Di Nicola Strumia | 28 maggio 2009
FlexCal: creare eventi ed attività per un calendario senza dover lanciare iCal

Nome: FlexCal Tipologia: Utility Licenza: Freeware Requisiti: Mac OS X 10.5 Leopard FlexCal è un modo semplice per creare ed inserire rapidamente attività o eventi nel tuo calendario. Basta premere una combinazione di tasti (da definire a proprio piacimento nelle opzioni) e una elegante finestra pop-up si aprirà. La prima è una finestra che vi permetterà di creare un’attività;  premendo di nuovo il tasto di scelta rapida si creerà invece un evento. Completate la creazione inserendo le informazioni necessarie e premete immediatamente il tasto Invio e l’elemento appena creato viene aggiunto al tuo calendario su iCal.Continua a leggere

Wozniak: Steve Jobs sta bene

Di Camillo Miller | 28 maggio 2009
Wozniak: Steve Jobs sta bene

I nostri lettori abituali sanno che qui su TAL abbiamo sempre cercato di lasciare il minor spazio possibile alle indiscrezioni sulla salute di Steve Jobs. In questo caso però la notizia è positiva e non è chiamata in causa nessuna fonte ospedaliera né alcun medico che spara diagnosi a distanza senza aver mai visitato Jobs (riprovevole abitudine di Bloomberg e altre testate statunitensi). A dire la sua è Steve Wozniak, cofondatore di Apple e paladino di tutti gli Apple fans. The Woz, in un intervista rilasciata a margine della conferenza All Things Digital, ha detto di aver sentito recentemente Steve Jobs e di averlo trovato in salute: “non aveva l’aria di essere malato”.Continua a leggere

MacBook Air: costerà meno e avrà il 3G?

Di Camillo Miller | 28 maggio 2009
MacBook Air: costerà meno e avrà il 3G?

Apple potrebbe decidere di abbassare il prezzo del MacBook Air in occasione del lancio di un nuovo modello dell’ultraportatile che verrà dotato di connessione 3G. La fonte di questa indiscrezione, al momento tutt’altro che confermata, è il blog SiliconRumors. Le fonti parlano di: “[...] un nuovo prezzo base compreso fra i 1300$ e i 1500$, il quale suggerisce chiaramente la possibilità che un nuovo modello più piccolo farà parte della famiglia di MacBook Air di prossima generazione.” SiliconRumors ipotizza anche che i prossimi modelli di MacBook Air potrebbero montare un disco SSD di serie, un’opzione al momento ancora abbastanza costosa da scegliere in fase d’acquisto.Continua a leggere

Panic Three-Day Sale: software a metà prezzo fino a sabato

Di Camillo Miller | 28 maggio 2009
Panic Three-Day Sale: software a metà prezzo fino a sabato

La nota software house Panic ha lanciato ieri un’offerta speciale della durata di tre giorni su tutti i propri software. I programmi che possono essere acquistati alla metà del loro prezzo originale sono: Coda: 49$ anziché 99$. Uno dei e acclamati software di WebAuthoring in circolazione, noto per l’impostazione one window, che consente allo sviluppatore di lavorare senza aprire una miriade di programmi contemporaneamente. Ecco […]Continua a leggere

MacBook Bianco, piccolo speed bump a sorpresa

Di Camillo Miller | 27 maggio 2009
MacBook Bianco, piccolo speed bump a sorpresa

Apple ha aggiornato quest’oggi le specifiche del MacBook Bianco. Il processore passa a 2.13GHz, i 2GB di RAM diventano DDR2 a 800MHz e l’Hard Disk base è un modello da 160GB a 5400rpm . La precedente versione del MacBook in policarbonato era dotata di processore a 2.0GHz, RAM un po’ più “lenta” a 667MHz e Hard Disk da 120GB. Il prezzo (949€) è rimasto naturalmente […]Continua a leggere

Politichese: con iPhone e iPod touch si impara il linguaggio politico

Di Michele Baratelli | 27 maggio 2009
Politichese: con iPhone e iPod touch si impara il linguaggio politico

Nome: Politichese 1.0 Categoria: Intrattenimento – Licenza: 1.59 euro Data di rilascio: 25/05/2009 – Piattaforma: iPhone – iPod touch Le Elezioni Europee si avvicinano e tutti i mezzi di informazione sono concentrati nel dare il legittimo spazio ad ogni partito, partitone e partitello. Spesso e volentieri, però, a noi ascoltatori non cambia ascoltare un candidato rispetto ad un altro: sembrano parlare tutti alla stessa maniera e, soprattutto nei dibattiti, viene utilizzata una retorica che talvolta produce frasi dal dubbio significato pratico. Tutto questo strano modo di comunicare, frutto di anni e anni di gavetta e duro lavoro, possiamo utilizzarlo anche noi ovviamente grazie ad App Store. Politichese per iPhone e iPod touch è un generatore di discorsi politici con più di 268 milioni di combinazioni cosicché anche noi potremo incantare gli amici con frasi apparentemente senza senso.Continua a leggere

Un iTunes Store pan-europeo? Forse ci siamo

Di Gabriele Contilli | 27 maggio 2009
Un iTunes Store pan-europeo? Forse ci siamo

Ciò che di buono era stato seminato a Settembre dello scorso anno, durante l’incontro organizzato da Neelie Kroes, Commissario Europeo sulla Concorrenza, cui aveva partecipato anche lo stesso Jobs, potrebbe iniziare a dare i propri frutti. In quell’occasione si era evidenziata la necessità, impellente, di unificare il mercato europeo dell’e-commerce, ancora frammentato tra le diverse nazioni dell’UE. In questo modo, esisterà un unico iTunes Store europeo, dove i prezzi dei brani (ma anche gli artisti in catalogo) saranno gli stessi in tutto il vecchio continente, senza distinzioni e in un’ottica di unità e chiarezza, come spiega l’Associated Press:Continua a leggere

Anteprima: l’iMac e il piccione

Di Camillo Miller | 27 maggio 2009
Anteprima: l’iMac e il piccione

Se uno decide, per qualsivoglia motivo, di portare il proprio iMac in un fienile adibito a studio deve sapere in anticipo a che cosa va incontro. A giudicare dalla traiettoria, l’uccello doveva essersi appollaiato giusto sopra la iSight.Continua a leggere

Zune HD, l’iPod touch (migliore) secondo Microsoft

Di Michele Baratelli | 27 maggio 2009
Zune HD, l’iPod touch (migliore) secondo Microsoft

Come ho fatto a non capirlo prima: ora ho scoperto perché l’iPod nano avrà la fotocamera, l’iPod touch avrà la fotocamera e anche perché la prossima generazione dell’iPod shuffle presenterà dei comandi utilizzabili anche dall’uomo di strada. Due anni dopo l’arrivo del primo iPod video, Microsoft presentò la sua versione chiamandola Zune; ora, dopo due anni circa dall’arrivo di iPod touch, ecco che “quelli di Redmond” hanno pronto il nuovo cavallo di razza. Zune HD, evoluzione dell’attuale dispositivo multimediale portatile di Microsoft, sarà dotato di un ampio schermo touchscreen con tecnologia OLED. Ancora nulla sul software, vero punto di forza del rivale iPod touch.Continua a leggere

Mac Hardware
iPad