Sette offerte Tre per acquistare un iPhone 6 da 32 GB a Natale

di Gio Tuzzi Commenta

Ci sono almeno sette offerte Tre per acquistare un iPhone 6 da 32 GB a Natale, stando a quanto annunciato dall'operatore in questi giorni. Esaminiamo tutte le proposte disponibili

Natale è caratterizzato anche da alcune offerte estremamente interessanti per gli utenti che sono interessati ad acquistare un iPhone 6. Nel dettaglio, oggi 25 dicembre vogliamo parlare delle offerte Tre, visto che ci sono diversi piani associati a questo smartphone.

Proviamo a questo punto ad esaminare le singole offerte Tre associate all’acquisto di un iPhone 6 da 32 GB, considerando il fatto che il device può godere ancora di un’elevata domanda:

All-in Start – Acquistabile con un anticipo di 49 euro e una rata di 9 euro più 5  euro (costo offerta) al mese. La rata finale è di 100 euro. (Carta di credito o finanziamento COMPASS)

All-in Prime – Acquistabile con un anticipo di 39 euro e una rata di 9 euro più 10  euro (costo offerta) al mese. La rata finale è di 100 euro. (Carta di credito)

All-in Prime – Acquistabile con un anticipo di 0 euro e una rata di 9 euro più 10  euro (costo offerta) al mese. La rata finale è di 100 euro. (Finanziamento COMPASS)

All-in Master –  Acquistabile con un anticipo di 0 euro e una rata di 9 euro più 15  euro (costo offerta) al mese. La rata finale è di 0 euro. (Carta di credito)

All-in Master Special –  Acquistabile con un anticipo di 39 euro e una rata di 9 euro più 10  euro (costo offerta) al mese. La rata finale è di 100 euro. (Carta di credito)

All-in Master Special –  Acquistabile con un anticipo di 0 euro e una rata di 9 euro più 10  euro (costo offerta) al mese. La rata finale è di 100 euro. (Finanziamento COMPASS)

Play Special 25 –  Acquistabile con un anticipo di 49 euro e una rata di 5 euro più 9  euro (costo offerta) al mese. La rata finale è di 100 euro. (Carta di credito o finanziamento COMPASS)

Valutate con grande attenzione le nuove offerte Tre associate al tanto desiderato iPhone 6 da 32 GB, considerando il fatto che potrebbero andare in scadenza poco oltre le feste di Natale.