Scoprire se un iPhone è nuovo, ricondizionato o sostituito

di Gio Tuzzi Commenta

Scoprire se un iPhone è nuovo, ricondizionato o sostituito è fondamentale in fase di acquisto e la procedura oggi indicata potrebbe venire in soccorso di tanti utenti

Sono sempre di più gli utenti che intendono approfondire un argomento delicato, perché scoprire la natura del proprio melafonino è davvero importante. Come scoprire se il tuo iPhone è nuovo, ricondizionato o sostituito? La domanda sulla carta è piuttosto complessa, perché nella maggior parte dei casi è davvero impossibile capirlo ad occhio nudo. 

In soccorso degli utenti, però, ci sono delle procedure che potrebbero aiutare non poco. Quella che vi proponiamo a seguire è senza ombra di dubbio la migliore strada perseguibile, stando ai feedback degli utenti:

  • Apri l’app Impostazioni

  • Vai su Generali>Info

  • Cerca la voce Modello e leggi l’identificatore di modello. Il primo carattere ti farà sapere se il dispositivo è nuovo, rigenerato o sostituito.

  • M – Dispositivo nuovo di zecca, il che significa che il dispositivo è stato acquistato nuovo

  • F – Dispositivo ricondizionato, ovvero il dispositivo è stato sottoposto a un processo di rigenerazione

  • N – Dispositivo sostituito, significa che significa che il dispositivo acquistato originariamente è stato sostituito da questo modello probabilmente a causa di una richiesta di assistenza.

Insomma, in questo modo si potrà effettivamente scoprire se un iPhone è nuovo, ricondizionato o sostituito, grazie ad istruzioni che stanno effettivamente aiutando diversi utenti anche qui in Italia a quanto pare.