Prezzo di listino per l’iPhone 8 superiore all’iPhone 7: ecco perché

di Gio Tuzzi Commenta

Prezzo di listino per l'iPhone 8 superiore all’iPhone 7, ma quantomeno adesso sappiamo perché si arriverà ad una situazione del genere. Ecco quanto trapelato di recente

Emergono indiscrezioni decisamente poco incoraggianti per tutti coloro che sono alla ricerca di rumors in anteprima per quanto concerne l’iPhone 8, almeno per quanto concerne il costo che gli utenti legati alla mela morsicata potrebbero essere costretti ad affrontare al momento del lancio sul mercato per questo nuovo device.

Diverse fonti, infatti, parlano di un accordo tra Apple e Samsung per la fornitura di ben 60 milioni di pannelli OLED a proposito del nuovo iPhone 8, a testimonianza del fatto che le aspettative sulle vendite del nuovo smartphone sono piuttosto elevate. Oltre a questo, va detto che il costo totale per Apple si aggirerebbe attorno ai 4,3 miliardi dollari, il che farebbe aumentare il costo unitario dei pannelli fino a 70 dollari. Contro i 40 dollari ai quali ci siamo abituati in questi anni.

Una scelta di questo tipo si tradurrebbe in un netto aumento del prezzo di listino nell’ambito del passaggio da iPhone 7 ad iPhone 8. Solo voci per ora, ma come potete immaginare la questione va monitorata con grande attenzione, anche perché è da tempo che si parla di un possibile aumento dei costi per gli utenti legati al marchio Apple in questo 2017 con il lancio dei tanto attesi melafonini.