iPhone X, Jony Ive assicura l’arrivo di nuove funzionalità mai viste su altri device

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone X già soggetto ad alcune critiche, ma ora Jony Ive assicura l'arrivo di nuove funzionalità mai viste su altri device. Scopriamo tutto quello che c'è da sapere

iPhone X può non aver stupito al momento i più scettici, soprattutto gli antagonisti del mondo Android, ma a quanto pare è uno smartphone che punta sulla totale evoluzione, infatti rispetto agli altri device lo si può definire altamente dinamico. Questo concetto non è chiaramente campato in aria, ma arriva da un esponente molto importante del mondo Apple e si tratta di Jony Ive.

Il responsabile design della casa di Cupertino, parliamo del massimo esponente in questo settore Apple, ha rilasciato un’intervista alla rivista di architettura Wallpaper* in cui non si è limitato a parlare solo di design per quanto concerne il nuovo Apple Park, ma ha voluto rassicurare tutti sulle grandi qualità, principalmente evolutive, dell’iPhone X.

Rispetto infatti agli altri device, il punto di forza di questo nuovo top di gamma targato Apple, risulta essere la sua grande capacità di adattarsi ed evolvere con il tempo. Ciò è possibile perché principalmente la maggior parte delle funzionalità dell’iPhone X sono di natura prettamente software. Ecco che quindi Ive parla dell’arrivo di nuove funzionalità su questo top di gamma che lo renderanno estremamente differente da ciò che risulta essere oggi.

In poche parole l’iPhone X, semplicemente con l’aggiornamento software, cambierà totalmente faccia e si distaccherà definitivamente dai modelli del passato. Si darà insomma vita al punto di rottura con il passato che porterà ad un nuovo futuro tecnologico. Con molta probabilità attraverso iOS 12 assisteremo a questo totale cambiamento.