iPhone X, dalla Cina arriva il primo clone e si tratta dell’Oppo R13

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone X già emulato dal mercato, visto che in questi giorni sta arrivando dalla Cina il primo clone e si tratta dell'Oppo R13. Vediamolo in ogni suo dettaglio

Sono numerose le aziende che negli anni hanno cercato di copiare Apple nella realizzazione di determinati smartphone e se a volte si è trattato di una semplice caratteristica da imitare, altre si è deciso di puntare sullo stesso design relativo al mondo iPhone. Ecco che anche l’iPhone X si è ritrovato ad essere “vittima” di quest’ultimo aspetto e come sempre è un’azienda cinese ad occuparsi del clone.

Ciò che lascia un po’ perplessi è che la copia estetica dell’iPhone X arriva da Oppo, azienda cinese che negli ultimi anni ha riscosso un grande successo soprattutto in patria. In genere erano aziende meno conosciute e anche abbastanza scadenti ad optare per i cloni iPhone, ma ora è Oppo ad essere entrata in quest’ottica del copiare Apple che non le fa di certo onore.

Il dispositivo in questione è lo smartphone Oppo R13 che è apparso nelle prime immagini reali e che con molta probabilità sarà presentato nelle prossime settimane. Le immagini evidenziano un aspetto praticamente identico all’iPhone X, con quella doppia fotocamera verticale posteriore a spiccare su tutto.

Ovviamente dal punto di vista hardware l’Oppo R13 sarà totalmente differente dall’iPhone X, ma questa mossa da parte dell’azienda di renderlo esteticamente identico all’ultimo top di gamma della casa di Cupertino non è detto che possa colpire positivamente gli utenti. Staremo a vedere se l’azienda cinese sarà premiata, ma si sa che in genere gli utenti puntano sull’originalità.