iPhone e Mac spingono i 45,6 miliardi di fatturato dell’ultimo trimestre Apple

di Lorenzo Paletti 2

iPhone e Mac spingono i guadagni di Apple, che nel secondo trimestre del 2015 registra 45,6 miliardi di dollari di fatturato. E per la prima volta da mesi, i Mac tornano a superare iPad. La rivoluzione post-pc è già finita?

Schermata 2015-04-28 alle 10.15.12

Apple ha presentato nelle scorse ore i risultati per l’ultimo trimestre, conclusosi lo scorso 28 marzo. Apple ha fatturato 45,6 miliardi di dollari, con un utile netto trimestrale di 10,2 miliardi di dollari. Si tratta di un margine del 40,8%, contro il 39,3% dello stesso trimestre di un anno fa.

La crescita è stata spinta in particolare modo dalle vendite di iPhone e Mac, che è tornato a superare, in termini di guadagno, le vendite di iPad. Tim Cook, CEO di Apple, ha dichiarato:

“Siamo entusiasti dalla continua forza di iPhone, Mac e App Store, che hanno guidato i nostri migliori risultati di sempre per il trimestre di marzo. Stiamo vedendo un tasso di persone che passano ad iPhone più alto di quanto abbiamo mai visto nei cicli precedenti, e abbiamo avuto un inizio entusiasmante per il trimestre di giugno con il lancio di Apple Watch.

Luca Maestri, CFO a Cupertino, ha aggiunto:

L’enorme domanda da parte dei clienti per i nostri prodotti e servizi nel trimestre di marzo ha guidato una crescita del fatturato del 27 percento e la crescita dell’EPS del 40 per cento. Anche il flusso di cassa dalle operazioni è stato rilevante, a 19,1 miliardi di dollari.

Non è una sorpresa che Apple veda sempre in iPhone la sua principale fonte di guadagno. Stupisce invece osservare che le vendite dei computer di Apple hanno superato quelle di iPad, che da tempo è in continuo e costante calo. Steve Jobs aveva presentato iPad come il dispositivo del futuro. L’oggetto che avrebbe sostituito i computer per il grande pubblico.

Forse Jobs si sbagliava. Cupertino non sta facendo nulla per cercare di incrementare le vendite di iPad, con aggiornamenti poco interessanti che spingono gli utenti che già possiedono un tablet a non sostituirlo con una nuova generazione.

  • LucaS888

    12,6 mln di ipad, 4,5mln di mac

    Non mi pare che i mac abbiano superato le vendite di ipad.

    Avranno superato i guadagni, o forse solo il fatturato, ma principalmente visto le fasce prezzo nettamente diverse.
    Riparliamone quando tanti utenti che oggi hanno solo 1 ipad e un pc-windows decideranno di passare ad un mac, allora si che sarà segno di una vera inversione di rotta.

  • Pingback: Tim Cook crede ancora nell'iPad e spiega perché | The Apple Lounge()