iPhone 2018, Samsung pronta a produrre i display OLED a maggionews

di Gio Tuzzi Commenta

A quanto pare Samsung partirà già a maggio con la produzione dei pannelli OLED diretti ai nuovi iPhone 2018 di casa Apple.

C’è attesa per scoprire i nuovi iPhone 2018 che Apple dovrebbe presentare come di consueto nel mese di settembre. Questa volta l’azienda di Cupertino darà vita a tre modelli caratterizzati da più punti in comune, senza insomma puntare su un unico modello davvero top di gamma come accaduto lo scorso anno con l’iPhone X. In realtà però una variante meno performante ci sarà, almeno per quel che riguarda la qualità del display.

L’intenzione di Apple è di poter puntare almeno su due iPhone 2018 con pannelli OLED, tecnologia appartenente solo all’iPhone X, ma che è stata ben apprezzata dai vari utenti. Chiaramente l’utilizzo di schermi OLED farà lievitare come sempre il prezzo dei dispositivi, per questo Apple ne lascerà un terzo con il semplice pannello LCD, che sarà senza dubbio più economico rispetto agli altri due. A quanto pare proprio la produzione di questi nuovi display OLED è in procinto di partire, almeno stando alle ultime notizie giunte da Samsung.

Sarà infatti esclusivamente l’azienda sudcoreana ad occuparsi della realizzazione di tale tecnologia, in quanto LG ha già fatto sapere di non essere in grado di poter soddisfare l’alta domanda imposta da Apple. Il lavoro per Samsung sarà quindi raddoppiato, non solo perché i modelli in questione saranno ben due, ma anche perché questa volta i tempi saranno più brevi, infatti la presentazione di tutti e tre i modelli è prevista per settembre. Lo scorso anno invece l’iPhone X, l’unico modello con display OLED, è stato presentato a novembre, garantendo quindi a Samsung più tempo per la produzione.

Questa volta il lavoro inizierà già a maggio e l’azienda sudcoreana ha fatto già sapere di essere in grado di soddisfare totalmente le richieste di Apple. Non ci resta che attendere altre informazioni su questi iPhone 2018.