Entro oggi 9 maggio l’offerta TIM per ricevere 10 euro di ricarica gratis

di Gio Tuzzi Commenta

Scopriamo insieme come sfruttare entro oggi 9 maggio l'offerta TIM per ricevere 10 euro di ricarica gratis, alla luce delle informazioni ufficiali dell'operatore

Ci sono importanti novità per chi, entro oggi 9 maggio, intende sfruttare la nuova offerta TIM con cui si potrà ricevere una ricarica gratis di 10 euro. Sarà indispensabile anche per gli utenti iPhone effettuarne una da 30 euro ed un’altra di almeno 20 euro entro un mese.

Esaminiamo a questo punto i dettagli dell’offerta TIM, in modo tale da capire cosa va fatto per portare a termine l’iter utile ad ottenere una ricarica gratis di 10 euro entro i prossimi trenta giorni:

“Se effettui una Ricarica online di almeno 30€ dal sito www.tim.it, m.tim.it, Timinternet (in connessione mobile), da App MyTIM Mobile e dalle ore 00:01 del 8 maggio 2018 alle ore 23:59 del 9 maggio 2018, TIM ti premia con 10€ aggiuntivi di Ricarica che potrai ottenere effettuando una successiva Ricarica online su qualsiasi linea ricaricabile TIM entro 30 giorni, per un importo uguale o superiore a 20€ (i.i.). Da giovedì 10 maggio ti verrà inviato un Codice Sconto via email o SMS, che potrai utilizzare entro 30 giorni nel seguente modo:

  • – vai su www.tim.it da PC (*) o su m.tim.it, e scegli un importo per la tua ricarica;
  • – digita il Codice Sconto nell’apposito campo e clicca sul pulsante “Calcola”;
  • – porta a termine la tua Ricarica;
  • – sulla linea ricaricata verrà accreditato prima l’importo della Ricarica da te selezionato e successivamente i 10 € di Ricarica aggiuntivi.

Ogni linea può ottenere un solo Codice Sconto e ciascun Codice Sconto può essere utilizzato una sola volta.
* Per utilizzare il Codice Sconto la Ricarica dovrà essere effettuata dal sito www.tim.it collegandosi da un PC o da m.tim.it; non è possibile utilizzare il Codice Sconto ricaricando dall’App MyTIM Mobile”.

Se l’offerta TIM vi convince, allora non dovete far altro che accedere a questa pagina e procedere con la prima ricarica di almeno 30 euro, in attesa della seconda da effettuare entro un mese.