Apple pronta a dar vita ad una cartella clinica digitale per iPhone

di Gio Tuzzi Commenta

Apple pronta a dar vita ad una cartella clinica digitale per iPhone, almeno stando ad alcune indiscrezioni che hanno preso piede. Come si svilupperà il progetto?

Apple da sempre si è dimostrata molto attenta alla salute dei propri utenti, con applicazioni software in grado di tenere sotto controllo il sonno, i passi e soprattutto fornire consigli utili sull’alimentazione. Inoltre l’Apple Watch si è dimostrato sin da subito il mezzo ideale per controllare la salute degli utenti, ma ora anche per l’iPhone si potrebbe aprire questo particolare mondo.

La notizia giunge dalla Cnbc che evidenzia la volontà da parte di Apple di creare una vera e propria cartella clinica digitale, raggruppando qualsiasi informazione sulla salute dell’utente, da poter conservare e consultare costantemente sul proprio iPhone. In questo modo si faciliterebbe di gran lunga lo scambio di informazioni per velocizzare anche la classica diagnosi per il paziente affetto da qualsiasi tipo di disturbo.

Al momento Apple avrebbe creato un proprio team segreto che quotidianamente è in contatto con ospedali e gruppi farmaceutici per riuscire a comprendere quale sia il modo migliore per far circolare dati dei pazienti che chiaramente sono soggetti alla privacy.

Non si tratta quindi di una sfida semplicissima da affrontare, ma sappiamo come Apple sia pronta a tutto pur di rendere unici e speciali i propri iPhone. Senza dubbio l’idea della cartella clinica digitale potrebbe rivelarsi molto utile, ma vedremo se riuscirà a metterla in pratica.