Apple ed iPhone 9, per il futuro spazio a smartphone pieghevoli con display a microLED

di Gio Tuzzi Commenta

Apple ed iPhone 9 al centro di interessanti indiscrezioni, visto che per il futuro ci sarà pazio a smartphone pieghevoli con display a microLED. Vediamo di cosa si tratta

Molte aziende stanno lavorando da anni alla realizzazione di smartphone pieghevoli, idea che sembra aver affascinato anche Apple per l’iPhone 9, tant’è che è stato depositato un nuovo brevetto basato proprio su tale tecnologia, anche se risulta essere differente da quelle pensate dalle altre aziende.

E’ chiaro come gli smartphone pieghevoli possano realmente conquistare il futuro del mondo smartphone, ma è anche importante poter trovare la giusta formula in grado di mettere in pratica l’idea del flessibile. A tal proposito Apple ha intenzione di optare per qualcosa di diverso, ritrovandosi ad avere un’idea tutta sua sul concetto di smartphone pieghevoli.

In primis sappiamo come l’azienda di Cupertino stia lavorando a nuovi display realizzati in microLED ed è attraverso tale tecnologia che ha in mente di poter creare lo schermo flessibile. Non è chiaramente però solo questo il punto importante riportato dal nuovo brevetto Apple sugli smartphone pieghevoli, infatti si opta anche per una lega metallica liquida in grado di garantire massima flessibilità alla scocca, evitando quindi qualsiasi problema di rottura.

Inoltre la volontà principale è di creare un unico pannello pieghevole, senza puntare su due pannelli che, una volta aperti, formano un unico display. Non si tratta quindi di una tecnologia da poter realizzare in modo semplice e per questo gli smartphone pieghevoli di Apple potrebbero arrivare in un futuro non molto vicino.