Apple e realtà aumentata, binomio già indissolubile

di Gio Tuzzi Commenta

Apple e realtà aumentata, binomio già indissolubile secondo quanto dichiarato di recente dallo stesso Tim Cook in un'intervista. Ecco le ultime

In questi giorni si parla molto di realtà aumentata a proposito di Apple. In una recente intervista rilascia a The Independent è stato lo stesso Tim Cook a tornare sull’argomento, sottolineando per l’ennesima volta il fatto che la mela morsicata stia guardando con grande attenzione questo mondo.

Ecco uno scorcio dell’intervista del CEO Apple che la dice lunga sul modo in cui l’azienda stia guardando verso il futuro del mondo tech:

“Considero la realtà aumentata una grande idea come quella degli smartphone. Oggi ognuno di noi ha uno smartphone e non ci sono eccezioni demografiche o da nazione a nazione: questo dispositivo è adatto a tutti. Credo che l’AR possa avere la stessa rilevanza. Mi entusiasmo solo a pensare come questa tecnologia possa migliorare la vita delle persone. L’AR non è un prodotto a se stante, ma una tecnologia base per il futuro. Chiaramente, c’è molto da lavorare prima che tale tecnologia sia abbastanza buona da diventare mainstream. Ma le potenzialità sono davvero tante e ci sono iun sacco di campi dove l’AR potrà aiutare le vite di milioni di persone”.

Staremo a vedere quali saranno le prossime mosse da parte di Apple per rafforzare la propria posizione nel mondo della realtà aumentata.