iPhone: due modelli in arrivo?

di Emanuele L. Cavassa 4

La nuova versione di iPhone potrebbe essere presentata in due modelli, differenziati dalla dimensione dello schermo.


Host Optical, un’azienda taiwanese, avrebbe dichiarato di star producendo pannelli multi-touch per la prossima generazione di iPhone, in due formati da 3,2 e 2,8 pollici.


Secondo questa indiscrezione, quindi, la linea di iPhone si differenzierebbe in due modelli, uno simile all’attuale e un secondo più piccolo, in linea con i rumors che vorrebbero l’introduzione di un iPhone Nano.


I display di Host Optical sarebbero maggiormente durevoli, in quanto non risentirebbero dell’effetto età di cui potrebbero soffrire gli attuali (ovvero, dopo anni il pannello potrebbe perdere sensibilità al tocco), oltre a essere maggiormente adatti in ambienti umidi e dalle temperature elevate.


Guardando le immagini, si notano immediatamente due cose: la prima è che c’è molto più spazio tra lo schermo ed il tasto Home rispetto al modello attuale.
Infatti, se lo schermo della versione “larga” è di 0.3 pollici più piccolo della prima versione, la dimensione complessiva del pannello (contando anche il “frame” nero) è identica all’attuale. La parte inferiore sembra essere quindi leggermente più larga, lasciando più spazio tra il tasto centrale e lo schermo.
Segno di una necessità di reingegnerizzare gli spazi interni perché i modelli futuri saranno più sottili?


La seconda cosa che si nota è che sulla scocca ci sono 2 buchi laterali all’altoparlante per le chiamate.
Oggi abbiamo il sensore di prossimità: domani, vicino a lui, ci sarà anche una fotocamera frontale?


Cambiamenti sulla posizione di Clickwheel c’erano stati tra iPod Mini ed il passaggio al Nano, oltre che tra gli iPod Video e Classic: nulla vieta di pensare che il tasto Home possa essere spostato di posizione.


Tra i Mac, anche il bordo inferiore di iMac è l’esempio di una necessità di spazio dovuto al poco spessore.


Abbiamo le immagini ed il nome del probabile produttore: vedremo al Keynote che cosa accadrà, seguitelo con noi!



[Via]

  • Lucas

    bè onsetamento spero k nn sia..secondo me la cosa migliore è un unico iphone, al massimo differienzarli dal colore..ma nn la grandezza..!assolutmanete
    se anche lo spazio dovesse aumentare sarebbe un passo indietro notevole!!!!!!!!!!!!!

  • Pingback: iPhone - Tips and Tricks » Blog Archive » iPhone: due modelli in arrivo?()

  • loopsitini

    Io spero che lo schermo non si riduca di 0,3 pollici…cioè che senso ha? dell’iphone nano era sicuro che la apple l’avrebbe fatto….stessa cosa dell’ipod…così sarà più accessibile a tutti…

  • Pingback: Ancora un giorno al WWDC di Apple | Splesh!()