iPhone 6S, i problemi alla batteria accelerano il rilascio dell’aggiornamento iOS 10.2

di Luigi De Girolamo Commenta

iPhone 6S protagonista assoluto in questi giorni, visto che i problemi alla batteria accelerano il rilascio dell'aggiornamento iOS 10.2. Tutte le ultime novità

iphone-6s

Come stanno realmente le cose per i tanti utenti in possesso di device come gli iPhone 7, iPhone 6S, iPhone 6, iPhone 5S ed iPhone 5? Meglio di quanto ci si potesse aspettare, perché le recenti problematiche occorse all’iPhone 6S, in riferimento alle tante segnalazioni sul cattivo funzionamento della batteria, potrebbero portare Apple a rilasciare l’aggiornamento iOS 10.2 in versione ufficiale prima di quando ci si potesse aspettare.

Vedere per credere quanto emerge da una comunicazione da parte della mela morsicata, che ha voluto chiarire alcuni concetti su questa vicenda. Qui di seguito, pertanto, possiamo riepilogare quanto è stato dichiarato da Apple attraverso una recente nota ufficiale, andando al dì là di quanto riportato ieri per il solo iPhone 6S e per i tanti problemi riscontrati dal device a proposito della batteria:

“Al di fuori del lotto interessato, un piccolo numero di utenti ha segnalato lo spegnimento improvviso di alcuni iPhone 6s. Alcuni di questi arresti possono essere normali, perchè l’iPhone si spegne in alcune condizioni per proteggere i suoi componenti elettronici. Per raccogliere maggiori informazioni, aggiungeremo una funzione di diagnostica con il prossimo aggiornamento di iOS che verrà rilasciato la prossima settimana. Questa funzione raccoglie una serie di informazioni che possono aiutare a migliorare la gestione delle operazioni e delle prestazioni della batteria, evitando arresti improvvisi. Se tali miglioramenti possono essere apportati lato software, rilasceremo ulteriori aggiornamenti subito dopo”.

Insomma, la prossima settimana dovrebbe essere quella decisiva per toccare con mano una volta per tutte l’aggiornamento del sistema operativo iOS 10.2 a bordo dei vari iPhone 7, iPhone 6S, iPhone 6, iPhone 5S ed iPhone 5 compatibili con il firmware.