Dettagli extra sul jailbreak iOS 11.1.2: iPhone ed iPad compatibili

di Gio Tuzzi Commenta

Dettagli extra sul jailbreak iOS 11.1.2, soprattutto in riferimenti ai vari iPhone ed iPad compatibili con il nuovo rilascio. Cosa dobbiamo sapere in merito?

Stanno emergendo in queste ore alcuni dettagli extra sul jailbreak iOS 11.1.2 estremamente importanti per coloro che sono interessati al progetto LiberiOS, in riferimento ai modelli compatibili e alle versioni del sistema operativo adattabili a queste novità.

Provando ad andare più nello specifico, possiamo prendere in esame tutti gli iPhone ed iPad compatibili con il tanto invocato jailbreak iOS 11.1.2 purtroppo non compatibile con l’aggiornamento iOS 11.2 e successivi:

  • LiberiOS è un tool per il jailbreak che supporta iOS 11, iOS 11.0.1, iOS 11.0.2, iOS 11.0.3, iOS 11.1, iOS 11.1.1, iOS 11.1.2.

  • Attuaomenmte questo tool non è in grado di eseguire il jailbreak su iOS 11.2 e iOS 11.2.1, nonché su iOS 11.2.5 (beta).

  • Il tool per il jailbreak supporta tutti i dispositivi iOS aggiornati ad iOS 11 o successive versioni compatibili, quindi iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5s, iPad Pro 12.9”, iPad Pro 12.9” (seconda generazione), iPad Pro 10.5”, iPad Pro 9.7”, iPad Air 2, iPad Air, iPad (2017), iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2.

  • Questo jailbreak è di tipo semi-tethered e richiede quindi la ri-esecuzione di alcuni step che troverete nella nostra guida ad ogni riavvio del dispositivo.

  • Eseguite un backup completo, possibilmente sia su iTunes che su iCloud, del vostro dispositivo prima di procedere con lo sblocco.

  • Assicuratevi anche che il vostro device abbia un quantitativo di batteria sufficiente per completare l’intera operazione di sblocco.

Insomma, ora sapete proprio tutto sul jailbreak iOS 11.1.2, ricordando a tutti di seguire le istruzioni fornite nella giornata di ieri per procedere in modo corretto.