iPhone: si scaricano applicazioni come mai in precedenza

di Michele Baratelli 2

Forza, alzi il proprio iPhone chi non ha mai ceduto alla tentazione di App Store e non ha mai scaricato un applicativo dal negozio virtuale più grande del mondo: pochi vero? Apple, attraverso un sapiente e mirato marketing, sembra che ora venda uno strumento per utilizzare e godere di App Store e non più “un rivoluzionario telefono“. Spesso, utilizzando gli altri telefoni cellulari, installare nuovi giochi e applicazioni diventa un’esperienza poco gratificante: io stesso, purtroppo, avevo perso la pazienza. Apple con il sistema “iTunes + App Store” è riuscita a rendere semplice anche questo passaggio e le 15000+ Apps presenti fanno davvero gola a tutti: difficile dire di no.

iPhone e iPod touch diventano così un business anche per gli sviluppatori stessi: hanno infatti a disposizione una vetrina in cui mostrare i propri prodotti e per l’utente è davvero semplice poterli acquistare e utilizzare immediatamente. Non ci sorprende, a questo punto, l’articolo di ComScore: “Si deve prendere atto del fatto che il download dei giochi per cellulare è aumentato del 17% rispetto all’anno precedente grazie alla crescita di telefoni come iPhone. In particolare, il 32,4% di utenti di iPhone hanno scaricato almeno un gioco, rispetto ad una media del 3,8% tra gli altri produttori. Complessivamente, gli utenti iPhone sono stati responsabili del 14% di tutti i donwload per telefoni cellulari durante lo scorso scorso anno“.

Il fatto più interessante è, come sapete, che App Store è apparso solo in Luglio e quel dato (il 14% sul totale dei download) dimostra l’impressionante interesse del possessori di iPhone verso il negozio di applicazioni di Apple.

Dunque, dal punto di vista di uno sviluppatore App Store rappresenta una formula di business vincente: non solo una creazione è immediatamente disponibile in tutto il mondo, ma, è disponibile nell’unico spazio mondiale in cui acquistare le applicazioni. Ovviamente buona parte del materiale che è stato scaricato è messo gratuitamente a disposizione ma a quel punto, come tutti ben sappiamo, il passo che ci porta a iniziare gli acquisti è davvero breve.

  • lupoalberto12

    Diciamo pure la verità: chi ha un Nokia con Symbian il punto di riferimento è solo un sito (o meglio un forum)!
    Da lì “scegli” il programma e poi?
    Dove la vai a comprare?
    Mentre cerchi dove comprarlo fai anche una capatina in quella stalla famosa e toh eccolo!
    Invece con l’App Store è diverso: ci giri, scarichi un gioco gratuito, poi magari una Demo che ti invoglia, poi magari un gioco in offerta e poi ancora leggi le recensioni sul Blog su giochi aspettati da mesi che magari costano pure 8€, poi li vedi in offerta e…
    …ti compri Crayon e Rolando (circa 11€)!
    Quasi quasi lo fai anche sopra pensiero, tanto basta un click, non cacci neanche la Carta di Credito dal portafoglio, quindi non ti fermi neanche a pensarci!
    Hanno trovato il giusto Marketing che accontenta quasi tutti: clienti, sviluppatori privati e loro stessi!
    Ciao!
    ! :) !

  • laddantel

    è l’arma vincente di iphone!
    La cosa che sorprende di più un vero appassionato di iPhone è che questo piccolo computerino serva anche per telefonare!