Apple Watch, sparita l’app dedicata a Twitter

di Gio Tuzzi Commenta

Apple Watch al centro di uno strano caso oggi 1 ottobre, visto che secondo alcune segnalazioni è sparita l'app dedicata a Twitter. Cosa sta accadendo in questi giorni?

L’Apple Watch resta senza dubbio lo smartwatch di maggior successo in circolazione, nonostante tale settore non sia cresciuto molto negli ultimi anni. Alcuni utenti però ritengono utile la visone di notifiche delle varie app sul proprio Apple Watch, ma da qualche ora non è possibile più utilizzare quella riguardante Twitter.

La notizia ha fatto immediatamente il giro del mondo, grazie anche alla segnalazione proveniente da MacRumors. A quanto pare è stata Twitter ad aver rimosso la sua applicazione dall’Apple Store dell’Apple Watch. Ciò che sembra molto strano è come sia avvenuto il tutto, infatti è stato diffuso un aggiornamento dell’app, la versione 7.8, che avrebbe dovuto risolvere qualche bug di troppo, ma in realtà tale update ha provocato la rimozione totale dall’Apple Watch.

Una situazione che al momento Twitter non ha voluto spiegare in maniera diretta, si è limitata solo a dire come gli utenti siano soddisfatti della visione delle varie notifiche sul proprio smartwatch ed il compito dell’app è di fornire sempre notifiche più solide.

Non è chiaro quindi cosa sia effettivamente successo, forse l’Apple Watch non può più garantire notifiche di qualità provenienti da Twitter, ma senza dubbio nei prossimi giorni si farà maggiore chiarezza a riguardo. Non si tratta del primo episiodo di app eliminate dall’Apple Watch, anche Amazon ed e-Bay hanno da tempo abbandonato lo smartwatch di casa Apple.