Apple Watch, design rotondo e batteria nel cinturino?

di Gio Tuzzi Commenta

Apple Watch come sempre al centro di indiscrezioni molto interessanti, con un possibile design rotondo e batteria nel cinturino. Come stanno realmente le cose?

L’azienda di Cupertino ha diversi progetti in ballo per questo 2017, non solo quindi il rivoluzionario iPhone 8, ma si punta forte anche sulla nuova versione dell’Apple Watch. Il settore smartwatch forse è meno seguito rispetto a quello smartphone, ma parliamo di un mercato in crescita dove Apple al momento ha la meglio.

Ecco che quindi c’è l’esigenza di fornire continue novità ai propri utenti ed in questi ultimi giorni è stato avvistato un nuovo brevetto riguardante proprio l’Apple Watch. Dal punto di vista prettamente estetico, con molta probabilità, il prossimo smartwatch della casa di Cupertino avrà una cassa rotonda, indiscrezione che sembra quasi certa. Più difficile invece è l’aspetto tecnico legato alla batteria che, stando a questo nuovo brevetto depositato da Apple, dovrebbe essere integrata all’interno del cinturino.

In realtà si parla di un supplemento della batteria già esistente, un modo per dare più carica allo smartwatch quando l’energia sta per terminare. Molti utenti si lamentano proprio dell’autonomia striminzita della batteria dell’Apple Watch, ma è un problema riguardante l’intera categoria, non solo quindi del modello della Apple. Questa particolare tecnologia però non è stata ancora affinata e sarà molto complicato poterla applicare al prossimo Apple Watch.