Whatsapp sospeso sull’iPhone 3GS: ora è ufficiale

di Luigi De Girolamo Commenta

Whatsapp sospeso sull'iPhone 3GS, con l'annuncio che ora è ufficiale dopo le novità introdotte a partire dal 1 gennaio 2017. Ecco tutti i dettagli

Giornata importante per quanto concerne il futuro di Whatsapp, visto che dal 1 gennaio è stata effettivamente ufficializzata la sospensione della compatibilità della stessa app  con determinati smartphone più “vecchi”. Nel caso di Apple il riferimento cade su un device come il cosiddetto iPhone 3GS.

Si sapeva da tempo, ma ora siamo passati dalla teoria alla pratica. Ricordiamo a questo punto quali erano state le parole del team Whatsapp al momento dell’ufficializzazione di questo provvedimento, che come accennato tocca anche l’iPhone 3GS:

“Nel guardare avanti verso i nostri prossimi sette anni, vogliamo concentrare i nostri sforzi sulle piattaforme mobili che la stragrande maggioranza delle persone usa. Per noi questa è stata una decisione difficile da prendere, ma quella giusta per fornire alle persone modi migliori per tenersi in contatto con amici, familiari e persone care attraverso WhatsApp. Se utilizzate uno dei dispositivi mobili interessati, consigliamo di aggiornare a un nuovo Android, iPhone, o Windows Phone prima della fine del 2016 per continuare ad usare WhatsApp.

Fine del supporto di WhatsApp dal 1 gennaio 2017:

– Android 2.1 e Android 2.2

– Windows Phone 7

– iPhone 3GS/iOS 6

Fine del supporto di WhatsApp dal 30 giugno 2017:

– BlackBerry OS e BlackBerry 10

– Nokia S40

– Nokia Symbian S60”

Insomma, da oggi addio a Whatsapp se disponete di un iPhone 3GS.