Istruzioni per convertire video Whatsapp in GIF su iPhone

di Gio Tuzzi Commenta

Istruzioni per convertire video Whatsapp in GIF su iPhone, grazie a dieci step davvero alla portata di tutti in questi giorni. Vediamo alcuni dettagli sulla procedura

Da alcuni giorni si parla con insistenza del modo in cui si possano convertire video Whatsapp in GIF. Non è un caso che di recente siano trapelate online alcune guide utili per fare chiarezza su una procedura sempre più utilizzata, anche dagli utenti che dispongono di un iPhone.

Proviamo dunque a ricapitolare i vari step da seguire, affinché la procedura possa essere portata a termine in modo corretto in questi giorni, anche tramite sistema operativo iOS:

  1. Registrare un video con la fotocamera o scaricarlo da internet;

  2. aprire la conversazione di WhatsApp in cui si desidera inviare la GIF;

  3. dare un tap sull’icona della graffetta in basso a destra, si aprirà un menù;

  4. selezionare la galleria e scegliere il video da cui si vuole ottenere l’immagine animata;

  5. apparirà il video editor con una barra di riproduzione, trascinare i puntini bianchi in modo da selezionare una clip dalla lunghezza non superiore ai 6 secondi (la durata è indicata a sinistra subito sotto la barra);

  6. a destra della barra apparirà la possibilità di selezionare la modalità GIF, dare un tap per attivarla;

  7. premere il simbolo del play al centro della preview per avere un’anteprima animata del file;

  8. modificare se necessario la scelta dei frame di inizio e fine della GIF trascinando i puntini bianchi della barra di riproduzione;

  9. aggiungere altri effetti o un’eventuale didascalia;

  10. premere la freccetta in basso a destra per inviare il file.

Arrivati a questo punto dovrebbe essere decisamente più semplice convertire video Whatsapp in GIF, anche attraverso un iPhone.