AirPods, Apple svelerà la seconda generazione il prossimo anno?

di Gio Tuzzi Commenta

Secondo l’esperto analista Ming-Chi Kuo, gli ingegneri di Apple stanno duramente lavorando per sviluppare la seconda generazione delle cuffie AirPods.

Apple e le sue AirPods stanno riscuotendo un successo pazzesco sotto Natale. E chiaramente in men che non si dica si affermeranno come uno degli oggetti tech più apprezzati e venduti a livello internazionale. Tutto questo nonostante le varie problematiche che erano emerse durante il 2016. Le ultime indiscrezioni rilasciate da Ming-Chi Kuo, famosissimo analista di KGI Securities, mettono ulteriore pepe sulle novità che la casa di Cupertino lancerà prossimamente.

Stando a Ming-Chi Kuo, quindi, Apple sarebbe al lavoro non solamente per cercare di soddisfare l’intera domanda per le AirPods. In realtà, gli ingegneri starebbero lavorando sodo allo sviluppo della nuova generazione di queste cuffie senza fili. Chiaramente le festività natalizie hanno provocato un vero e proprio boom di richieste delle AirPods.

Sembra che da giugno in avanti, ogni momento potrebbe essere buono per un altro annuncio da parte di Apple. Ovvero quello relativo al lancio di una versione aggiornata delle AirPods. Un ottimo sistema per mantenere questo trend positivo. La conseguenza, però, sarà presto visibile per i consumatori. Infatti, verrà incrementato il prezzo medio. Il motivo? I costi dell’RFPCB, che porteranno vari influssi positivi sui business di Compeq e Unitech. La produzione della nuova generazione di AirPods, però, sarà affidata a Inventec.